QR code per la pagina originale

Windows 10, Timeline in arrivo per gli Insider

La funzione Timeline è in arrivo su Windows 10 Redstone 4; Microsoft ha annunciato che sarà disponibile nelle prossime build di sviluppo di Windows 10.

,

Microsoft ha annunciato ufficialmente che la tanto attesa e discussa funzione “Timeline” è in arrivo per gli Insider all’interno delle prossime build di sviluppo di Windows 10. Di “Timeline” si è discusso molto in passato visto che doveva debuttare con Windows 10 Fall Creators Update ma fu, poi, rimandata. Tuttavia, tranne che per qualche traccia nascosta, questa funzione non era ancora arrivata all’interno delle build di sviluppo del prossimo step di Windows 10.

Finalmente, la casa di Redmond ha annunciato che “Timeline” è pronta a debuttare per essere ufficialmente testata dagli sviluppatori che aiutano il gigante del software a perfezionare Windows 10. Trattasi di una funzione davvero molto interessante ed espressamente rivolta a chi lavora molto con i computer. Come fa ben intuire il nome, questa nuova funzione del sistema operativo consentirà di ripristinare le vecchie sessioni di lavoro, file e documenti inclusi. Funziona come una sorta di “macchina del tempo” andando a ripristinare il vecchio lavoro. Chi utilizza molto la suite Office troverà, per esempio, molto utile questa funzione che consente di mettere nuovamente le mani su vecchi documenti da utilizzare nuovamente.

Windows 10, Timeline in arrivo per gli Insider

Windows 10, Timeline in arrivo per gli Insider (immagine: Microsoft).

La nuova funzionalità sarà accessibile attraverso il Task View di Windows 10. Tuttavia, anche se “Timeline” arriverà molto presto nelle mani degli Insider, l’attesa per gli utenti regolari di Windows 10 sarà ancora molto lunga.

Windows 10 Redstone 4, il prossimo step di Windows 10 attualmente in test, arriverà solamente la prossima primavera. Dunque, serviranno ancora molti mesi prima di poter disporre di “Timeline” e di tutte le nuove funzionalità che Microsoft sta sviluppando.

Tuttavia, Redstone 4 si sta rivelando molto interessante e sebbene la casa di Redmond non abbia voluto svelare tutte le novità che arriveranno, quello che è già emerso sino ad ora fa ben sperare per un importante passo in avanti di Windows 10.

Fonte: Microsoft • Immagine: g0d4ather via Shutterstock