QR code per la pagina originale

Destiny 2: lo Spettro comunica con Alexa di Amazon

Lo Spettro di Destiny 2 permette di chiedere all'assistente virtuale Alexa di Amazon di eseguire attività in-game: è la prima integrazione di questo tipo.

,

Per la prima volta in assoluto un titolo videoludico abbraccia la tecnologia di un assistente virtuale: accade con Destiny 2, che attraverso lo Spettro consente di interagire con Amazon Alexa. Un esperimento mai tentato prima nel mondo del gaming, che potrebbe costituire il primo di una lunga serie. I giocatori, semplicemente parlando, possono impartire comandi da eseguire in-game (al momento solo in lingua inglese.

Senza staccare le mani dal joypad è dunque possibile pronunciare, ad esempio, “Alexa, chiedi a Ghost di…”, completando la frase con comandi come  “… dimmi quali amici sono online” oppure “… cosa dovrei fare ora?” per ricevere suggerimenti sulla missione in corso o ancora “… chiama i rinforzi” e “… equipaggia il loadout del mio Raid” per preparare l’equipaggiamento. Annunciata inoltre la Limited-Edition Destiny 2 Ghost, uno speaker abilitato alla connessione WiFi compatibile con i dispositivi della gamma Alexa: è in pre-ordine al prezzo consigliato di 89,99 dollari (sul mercato dal 19 dicembre). Così Eric Hirshberg, CEO di Activision, definisce l’iniziativa.

Lo Spettro ha la funzione di guida e compagno di gioco in Destiny 2 e ora i giocatori avranno la possibilità di vivere questa esperienza anche nel mondo reale grazie ad Alexa. La funzionalità Ghost di Destiny 2 è la prima di questo genere ed è l’esperienza di gioco più innovativa ed immersiva su Alexa fino a questo momento. Siamo entusiasti di dare alla nostra community di giocatori, che sono tra i fan più fedeli e appassionati del mondo, nuove modalità per giocare a Destiny 2 con la funzionalità Ghost e la Limited-Edition Destiny 2 Ghost. Il confine tra in-game e out-of-game è stato assottigliato in una maniera incredibile e mai vista prima.

Entusiasta della partnership anche Steve Rabuchin, Vice President di Amazon Alexa.

Alexa è ora parte dell’esperienza di Destiny 2, e siamo entusiasti per quello che questo significherà per i giocatori di Destiny 2 e per il futuro dei giochi e della tecnologia vocale. Il settore del gaming è un esempio perfetto di come la voce possa creare un’esperienza ancora più coinvolgente, in maniera naturale e bellissima. Piuttosto che interrompere il gameplay per navigare nel menu, i giocatori possono ora semplicemente chiedere al loro Spettro attraverso Alexa di aiutarli a completare certe attività. I giocatori amano l’esperienza di Destiny 2, e ora Alexa può renderla ancora più immersiva e divertente.

Lo Spettro di Destiny 2 permette di chiedere all'assistente virtuale Alexa di Amazon di eseguire attività in-game

Lo Spettro di Destiny 2 permette di chiedere all’assistente virtuale Alexa di Amazon di eseguire attività in-game

L’inedita modalità di interazione è descritta anche da Pete Parsons, CEO della software house Bungie.

I giocatori di Destiny 2 in grado di interagire con uno Spettro reale in combinazione con Amazon Alexa è un’idea semplicemente divertente e unica. È stato entusiasmante sviluppare questo progetto con i nostri partner di Activision fino a questa ricca e utilissima funzionalità perfetta per Alexa di Amazon.