QR code per la pagina originale

La community di Steam bloccata in Cina

Dallo scorso venerdì gli utenti cinesi non sono più in grado di accedere alle pagine di Steam dedicate alla community, compreso il forum di discussione.

,

Ennesimo episodio di limitazione delle libertà concesse agli utenti in Cina: nel paese si segnala il blocco della community di Steam che va avanti ormai da alcuni giorni, più precisamente dallo scorso venerdì. Lo store rimane invece accessibile per quanto riguarda l’acquisto e il download dei giochi presenti nel catalogo della piattaforma Valve.

Risulta dunque offline il forum di discussione, così come le sezioni relative ai singoli titoli, le pagine per la gestione dei trofei sbloccati e tutto ciò che riguarda le interazioni sociali tra gli iscritti. Non è al momento chiaro quali siano state le ragioni che hanno portato al blocco né se questo è destinato a protrarsi nel tempo. Dalla software house non sono giunte comunicazioni ufficiali in merito.

Un caso che richiama alla mente quello che non molto tempo fa ha visto protagonista PUGB (PlayerUnknown’s Battlegrounds), gioco multiplayer del team Bluehole che di recente ha ottenuto un enorme successo sia dal pubblico sia dalla stampa specializzata. A causa dell’interesse suscitato è stato preso di mira dalle autorità cinesi costringendo lo sviluppatore a siglare un accordo con il colosso locale Tencent per la distribuzione di una release modificata. Considerando che lo stesso gruppo gestisce nel paese asiatico un concorrente diretto di Steam, chiamato WeGame, non è da escludere la possibilità che possa essere stata intrapresa ancora una volta un’azione di questo tipo.

A proposito di Steam, tornando nel nostro territorio e alleggerendo decisamente i toni, fa piacere segnalare come il progetto Schiaffi e Fagioli (Slaps And Beans in inglese) sia stato capace di scalare in pochi giorni le classifiche di vendita. Il titolo dedicato a Bud Spencer & Terence Hill, sviluppato dalla software house tutta italiana Trinity Team, al momento è in seconda posizione nella chart della piattaforma, proprio dietro al già citato PUGB.

Fonte: Great Fire • Via: VG247