QR code per la pagina originale

Huawei brevetta uno smartwatch con ghiera touch

Due brevetti di Huawei descrivono il funzionamento delle gesture che sfruttano pulsanti touch posizionati lungo i bordi della cassa e sopra la ghiera.

,

I produttori di smartwatch studiano sempre nuove soluzioni per semplificare l’esperienza d’uso e offrire modalità di interazione simili a quelle degli smartphone. Due recenti brevetti depositati da Huawei presso la WIPO (World Intellectual Property Organization) descrivono un orologio digitale con una ghiera touch che permette di eseguire diverse operazioni mediante tap e swipe con pollice e indice della mano.

Gli smartwatch hanno uno schermo di piccole dimensioni che non consente la visualizzazione delle varie funzioni. Per evitare di toccare il display, Samsung usa una ghiera girevole, mentre Apple usa una corona touch. La maggioranza dei produttori sfrutta uno o più pulsanti tradizionali. Sui futuri modelli di Huawei potrebbero essere implementati i brevetti che prevedono aree touch sulla ghiera che circonda lo schermo. Il primo descrive il funzionamento di due pulsanti, sensibili alla pressione, posizionati sui bordi destro e inferiore della cassa.

Il secondo brevetto descrive una ghiera con otto pulsanti touch sulla parte superiore. Oltre alle tradizionali gesture disponibili sul display, l’utente può utilizzare altre otto gesture toccando le diverse aree touch con pollice e indice. Scorrendo il dito indice tra le 12 e le 3 è possibile effettuare uno swipe verso l’alto o il basso, mentre scorrendo il dito lungo il bordo inferiore si effettua uno swipe verso destra o sinistra. Altre gesture sono zoom in/out (pollice e indice nella stessa direzione), screw/unscrew (pollice e indice in direzioni opposte), touch/clic, vadering (doppia pressione), vectoring sinistra/sopra e destra/sotto (tap&hold con il pollice e swipe con l’indice).

Altre funzioni touch possono essere aggiunte al cinturino. Tutte le gesture richiedono ovviamente modifiche all’interfaccia utente. Non è noto se queste novità verranno implementate nel futuro Huawei Watch 3.

Fonte: Slashgear