QR code per la pagina originale

Microsoft Edge in arrivo anche su iPad

Microsoft ha annunciato di essere al lavoro sulla versione di Edge per iPad; i primi test pubblici dovrebbero iniziare a febbraio.

,

Il browser Edge arriverà molto presto anche su iPad. Microsoft aveva lanciato il browser di Windows 10 su iPhone nel tardo 2017 ottenendo un buon successo che è stato replicato anche su Android. La mancanza della compatibilità con i tablet pc di Cupertino si era fatta sentire tra gli utenti iOS ma sembra che questa lacuna possa essere molto presto colmata. Sean Lyndersay, product manager del team di Microsoft Edge, attraverso il suo account su Twitter ha rivelato che una versione di Edge per l’iPad è attualmente in fase di test e sembra già funzionare molto bene.

Il messaggio condiviso da Sean Lyndersay spiega anche che una prima tornata di test pubblici attraverso la piattaforma “TestFlight” di Apple dovrebbe iniziare già nel corso del mese di febbraio. Trattasi di una buona notizia per i beta tester che già possiedono un iPad. La società non ha diramato una precisa timeline per il rilascio pubblico della versione del browser per i tablet pc della mela morsicata e quindi non è chiaro quanto tempo gli utenti dovranno attendere per mettere le mani su Edge. Tuttavia, l’imminente inizio dei test pubblici fa ben sperare che l’attesa non sia lunghissima.

Lo sbarco del browser Edge all’interno delle piattaforme di Apple e di Google è stato pensato per creare un ecosistema unico con Windows 10. Gli utenti, infatti, potranno sincronizzare con i loro PC le password, i preferiti e le liste di lettura. Inoltre, gli utenti potranno utilizzare una speciale funzione della declinazione mobile di Edge che permette di continuare a navigare su Internet sui PC partendo esattamente da dove l’avevano interrotta sugli smartphone.

Il browser Edge è disponibile nei mercati in cui si parla inglese e francese, oltre che in Germania, Austria, Portogallo e Brasile. In Italia, formalmente non è ancora disponibile.

Fonte: Windows Central • Immagine: Microsoft