QR code per la pagina originale

Vodafone con Arduino per l’Internet of Things

Vodafone Italia e Arduino hanno stretto un accordo per lo sviluppo e la realizzazione di soluzioni IoT basate sui servizi di connettività IoT di Vodafone.

,

Vodafone Italia ed Arduino hanno stretto un accordo per sviluppare nuove soluzioni in ottica Internet of Things (IoT). Nello specifico, l’accordo prevede la realizzazione di soluzioni commerciali basate su Arduino e sui servizi di connettività offerti da Vodafone Italia, specificatamente pensati per il mondo IoT. Grazie alla firma di questo accordo, Arduino potrà espandere il proprio portafoglio di prodotti e servizi cloud sfruttando le competenze maturate da Vodafone in questo settore.

Vodafone, infatti, è uno dei principali partner di riferimento per le aziende nel settore dell’Internet of Things. L’operatore, infatti, può contare su 62 milioni di oggetti connessi globalmente (7,5 milioni in Italia). Inoltre, Vodafone ha di recente lanciato la tecnologia Narrowband Internet of Things all’interno di tutto il territorio italiano, compiendo un ulteriore passo verso il lancio delle innovative reti di quinta generazione e nello sviluppo del settore delle Internet of Things.

Il settore delle IoT è in fortissimo crescendo e Vodafone punta ad essere uno dei principali protagonisti. Questo accordo tra le due società rientra perfettamente nella strategia di Arduino di voler sviluppare nuove soluzioni hardware, software e servizi specifici per supportare le aziende, sia nella fase di sviluppo e sia nella fase di realizzazione di prodotti connessi.

Nel concreto, Arduino vuole realizzare soluzioni modulari, certificate e facili da usare ed integrare, in maniera tale che le aziende possano inserirle facilmente all’interno dei propri prodotti per ampliarne le possibilità d’utilizzo grazie all’utilizzo del cloud computing.

Per esempio, Arduino ha lanciato, negli ultimi 24 mesi, una nuova famiglia di schede denominate “MKR“. Prodotti che si caratterizzano per un nuovo fattore di forma, più compatto, che combina la semplicità e l’apertura di Arduino con gli elementi imprescindibili delle soluzioni IoT moderne come connettività, power management, sicurezza e certificazione.