QR code per la pagina originale

Xbox One Spring Update: 1440p e Share controller

Microsoft ha rilasciato la prima build dell'aggiornamento di primavera di Xbox One che porta novità come il supporto alla risoluzione 1440p dei monitor.

,

Microsoft ha annunciato il rilascio della prima build agli insider dell’aggiornamento di primavera per la sua console Xbox One. Trattasi della prima build di Windows 10 Redstone 4 espressamente dedicata alla console della casa di Redmond che introduce alcune prime interessanti novità. L’annuncio della disponibilità di questa prima build, comunque, non stupisce. Microsoft ha sempre allineato lo sviluppo di Windows 10 dei suoi PC con la variante per le sue console e quindi era solo questione di tempo prima che il gigante del software annunciasse Redstone 4 anche per Xbox One.

Da evidenziare due dati importanti. Il primo è che questa build è stata rilasciata solo agli Insider che hanno scelto l’alpha ring del programma di sviluppo della console e in secondo luogo che la build è identificata dal numero 1804, cioè aprile 2018. Questo secondo dettaglio fa capire che l’aggiornamento sarà finalizzato nel mese di aprile, cioè un mese dopo di quello per i PC. Lo “Spring Update” per Xbox One porterà dunque molte interessanti novità ed alcune sono già state anticipate da Microsoft.

L’aggiornamento di primavera introdurrà, innanzitutto, il supporto alla risoluzione 1440p (2560 x 1440 pixel) ma solo per le console Xbox One S e Xbox One X. Trattasi di una novità di cui si era già speculato in passato. La risoluzione 1440p è molto popolare tra i gamer che molto presto potranno sfruttarla adeguatamente senza aver problemi di upscaling.

Xbox One Spring Update: 1440p

Xbox One Spring Update: 1440p (immagine: Xbox).

Microsoft ha deciso anche di migliorare il browser Edge che disporrà di un look che permetterà un’esperienza d’uso più immediata attraverso il controller.

Novità anche per Mixer con l’introduzione della tanto attesa funzionalità “Share controller“. Presto, gli streamer su Mixer con Xbox One avranno la possibilità di condividere il proprio controller con chi sta guardando il video attraverso Mixer.com. Gli spettatori, dunque, potranno interagire in diretta con il gioco.

Novità anche per la gestione dell’audio con nuove opzioni che permetteranno di bilanciare la musica di gioco con quella degli utenti in esecuzione in background.

Lo Spring Update porterà anche alcune novità per i Club. Chi amministra i Club potrà disporre di nuove opzioni e filtri di gestione che permetteranno di filtrare le richieste di invito degli utenti in base a vari criteri.

Infine, i tornei saranno disponibili direttamente all’interno del “Game Hub” e quindi non sarà più necessario essere membri di un Club per parteciparvi. Le novità, però, non si esauriscono qui e Microsoft ha promesso che con l’aggiornamento di primavera per Xbox One introdurrà diverse ulteriori funzionalità.

Fonte: Xbox • Immagine: Microsoft