QR code per la pagina originale

Microsoft Store, nuova sezione per le estensioni

Microsoft ha iniziato a modificare il Microsoft Store introducendo una sezione dedicata esclusivamente alle estensioni per il browser Edge.

,

Microsoft ha deciso di aprire all’interno del Microsoft Store di Windows 10 una sezione dedicata esclusivamente alle estensioni per il browser Edge. La scelta della casa di Redmond è molto chiara. Edge è un buon browser ma ancora fatica a farsi strada con gli utenti che continuano a preferire Chrome e Firefox. Il gigante del software punta, dunque, a voler pubblicizzare le estensioni per il browser esclusivo di Windows 10 che permettono di espanderne le possibilità d’utilizzo.

In precedenza, le estensioni erano infatti già presenti all’interno del Microsoft Store di Windows 10 ma non disponevano di una categoria in primo piano a loro dedicata e gli utenti dovevano andarle a cercare utilizzando il motore di ricerca del market delle app. Grazie a questa novità, gli utenti potranno trovare e scoprire con maggiore facilità tutti gli add-on per il browser di Windows 10. Il numero delle estensioni presenti non è certamente alto, un po’ meno di 100 in totale, ma questa è una scelta precisa di Microsoft che ha sempre voluto sottolineare che ha preferito offrire soluzioni di qualità piuttosto che di quantità.

Microsoft Store, nuova sezione per le estensioni di Edge (immagine: Windows Central).

Grazie alla nuova sezione dedicata alle estensioni, comunque, Microsoft non solo mette un po’ di ordine all’interno del Microsoft Store ma prova quindi a fare ulteriore pubblicità al suo browser.

Al momento, però, questa modifica al Microsoft Store di Windows 10 sembra non essere disponibile per tutti, segno che potrebbe essere ancora un test. Questa novità è stata segnalata sia dagli Insider che dagli utenti classici e questo potrebbe significare anche che al suo rilascio definitivo non manca poi molto.