QR code per la pagina originale

Microsoft annuncia SwiftKey 7.0

Microsoft ha rilasciato la versione 7.0 di Swiftkey che include la nuova Toolbar per l'accesso alle varie funzionalità, tra cui sticker, emoji e collezioni.

,

Microsoft ha rilasciato una nuova versione della nota tastiera virtuale per iOS e Android. Swiftkey 7.0 è il primo importante aggiornamento dal 2016, ovvero da quando l’azienda di Redmond ha acquisito l’omonima società per una somma (presunta) di 250 milioni di dollari.

Analogamente ad altre tastiere virtuali, come la Gboard di Google, anche SwiftKey 7.0 permette di inserire diversi contenuti all’interno di un messaggio, oltre al semplice testo. La novità principale è denominata Toolbar, un menu espandibile che viene visualizzato quando l’utente tocca il segno + alla sinistra della prediction bar e che consente di accedere velocemente alle nuove e vecchie funzionalità. Su Android, Toolbar ha sostituito Hub. Proprio gli utenti del sistema operativo Google potranno sfruttare appieno la nuova versione, come si può vedere nel video.

Su iOS sono infatti disponibili solo GIF, emoji, temi e clipboard. Su Android è possibile utilizzare anche gli sticker inclusi, modificarli a piacimento o crearli a partire dalla proprie foto. In tutti i casi l’utente può salvarli nelle collezioni per un uso futuro. Microsoft ha previsto il rilascio di nuovi adesivi nel corso dei prossimi mesi. Altre due funzionalità arriveranno con un successivo aggiornamento (inizialmente solo negli Stati Uniti e in India). Sarà possibile inserire nei messaggi l’indirizzo di un luogo nelle vicinanze e condividere gli appuntamenti del calendario.

Rimangono ovviamente tutte le funzionalità che hanno reso famosa la tastiera, come la predizione della parola successiva tramite intelligenza artificiale, la scrittura rapida con swipe e la correzione automatica.

Fonte: SwiftKey