QR code per la pagina originale

Instagram per aziende: Shopping arriva in Italia

Instagram lancia Shopping in Italia: le aziende potranno taggare i loro prodotti nei post organici, facilitando agli utenti la scoperta e l'acquisto.

,

Avere un profilo business su Instagram significa da adesso permettere agli utenti di scoprire e acquistare i prodotti direttamente sul social. La funzionalità Shopping su Instagram è infatti appena stata resa disponibile in Italia per tutti i brand, consentendo alle aziende di inserire speciali tag nei propri post organici attraverso i quali gli utenti potranno direttamente fare acquisti.

Introdotta negli Stati Uniti lo scorso anno con grande successo, a partire da ora la funzione è disponibile anche in Italia, Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito, ed è sfruttabile per migliorare la propria presenza aziendale su Instagram offrendo alle persone una vetrina visiva per esplorare nuovi prodotti delle aziende che amano.

Disponibile per tutti i brand che hanno un profilo business, vendono prodotti fisici e hanno una vetrina su Facebook o un catalogo in Business Manager, Instagram Shopping consente alle aziende di taggare fino a cinque prodotti nei contenuti e alle persone di acquistare mentre scorrono il feed, senza dover uscire dalla piattaforma. Si comporta essenzialmente come una vetrina in modo che gli utenti possano esplorare i prodotti delle aziende che seguono: cliccando sul post, si vedrà infatti immediatamente il nome e il prezzo del prodotto e con ulteriore clic sul tag si otterrà l’accesso a una pagina contenente informazioni più dettagliate, il tutto senza entrare nel sito web aziendale.

shopping

Con Shopping su Instagram, le aziende possono taggare i prodotti nei post organici e farli così scoprire agli utenti. (immagine: Instagram).

Oltre alle attuali informazioni che Instagram offre per le aziende, i brand potranno vedere quali post ottengono il maggior numero di clic sui prodotti e quali tag dei prodotti sono più popolari. Trattasi di una funzione che può spingere le vendite online di un e-commerce: secondo Alberto Mazzieri di Facebook Italia, Shopping su Instagram «garantisce ai brand un ulteriore modo per creare legami preziosi con la community, e non vediamo l’ora di scoprire come le aziende in Italia sfrutteranno le opportunità offerte da questa nuova funzionalità».

L’interesse della community di Instagram per le aziende è testimoniato dal fatto che l’80% degli instagrammer segue almeno un’azienda, oltre 200 milioni di persone visitano un profilo business ogni giorno, e un terzo delle Storie più popolari su Instagram sono proprio di brand. Solo nello scorso mese, inoltre, ci sono state più di 180 milioni di interazioni tra business e persone su Instagram. Inoltre, lo shopping da dispositivi mobile è sempre più in ascesa: solo negli ultimi 3 mesi, il 39% delle persone ha infatti acquistato articoli di moda proprio da smartphone o tablet. Consentire agli utenti di fare shopping direttamente su Instagram, particolarmente utilizzato anche in Italia, potrebbe dunque incrementare il quantitativo di ordini ricevuti online.

Speciale: Instagram

Immagine: Instagram