QR code per la pagina originale

Snapchat, arriva un redesign del redesign

Snapchat sta tornando a mostrare le Storie degli utenti nella pagina Discover, accanto a quelle delle celebrità, come prima dell'impopolare redesign.

,

Snapchat potrebbe presto modificare la sua impopolare riprogettazione dell’app: la società sta infatti attualmente testando un aggiornamento che ripristinerebbe la visualizzazione in un’unica pagina delle storie generate dagli utenti con i contenuti degli editori, brand e celebrità.

Come segnalato da Re/Code e poi confermato dall’azienda stessa a Business Insider, Snapchat sta testando su un piccolo gruppo di utenti un redesign del suo redesign introdotto alla fine dello scorso anno: le Storie generate dagli utenti torneranno nella pagina Scopri (Discover), accanto ai contenuti professionali delle aziende e delle celebrità, similmente a quanto possibile prima che la riprogettazione dell’app venisse implementata.

La notizia stupisce perché Snap, la società dietro il social, si era dichiarata irremovibile nel tenere separati i contenuti degli amici da quelli business. Non è del tutto chiaro il perché stia dunque tornando indietro in tal senso, anche se un portavoce dell’azienda che ha confermato la modifica ha detto: «Stiamo ascoltando la nostra community e continueremo a testare gli aggiornamenti che speriamo offriranno agli Snapchatter la migliore esperienza possibile sulla nostra piattaforma».

Anche se questo design sembra un ritorno al popolare design originale dell’app, c’è ancora una grande differenza. Come è possibile vedere dallo screenshot fornito da Snap, mentre celebrità e contenuti degli utenti saranno presenti insieme nella pagina Discover, saranno ancora separati in due diversi spazi orizzontali:

snapchat-redesign-del-redesign

Snapchat sta riaggiungendo le storie dagli amici nella pagina Discover. (immagine: Snapchat).

La modifica potrebbe comunque accontentare gli oltre un milione di utenti che, appena un paio di mesi fa, hanno firmato una petizione online per chiedere agli sviluppatori di Snapchat di annullare il redesign. Allora, il CEO Evan Spiegel si era dichiarato irremovibile nel tornare indietro ma adesso la piattaforma potrebbe dunque essere disposta a venire incontro ai desideri dei suoi utilizzatori.

La Borsa sembra non aver reagito bene all’annuncio. Infatti, un giorno dopo che l’azienda ha annunciato di aver ridisegnato nuovamente la riprogettazione di Snapchat, le azioni Snap sono diminuite del 9,5%.

Fonte: Re/Code • Via: Business Insider • Immagine: Pixabay