QR code per la pagina originale

Windows 10, iTunes arriva nel Microsoft Store

Dopo una lunga attesa iTunes arriva ufficialmente nel Microsoft Store di Windows 10 e potrà essere installato anche dagli utenti Windows 10 S.

,

Dopo una lunga attesa, iTunes è finalmente sbarcato all’interno del Microsoft Store di Windows 10. Microsoft aveva rivelato quasi un anno fa che il software di Apple sarebbe arrivato all’interno dello store delle applicazioni del suo sistema operativo. In origine, l’arrivo di iTunes nel Microsoft Store era previsto per la fine del 2017 ma a causa di una serie di imprevisti non chiari il debutto è stato posticipato sino ad ora.

La versione di iTunes disponibile all’interno del Microsoft Store è sostanzialmente la medesima variante disponibile al download sul sito di Apple. Installandola dal Microsoft Store però, gli utenti non dovranno più preoccuparsi di doverla aggiornare in quanto sarà Windows 10 a provvedervi in maniera del tutto automatica. Inoltre, la disponibilità all’interno dello store delle app del sistema operativo di casa Microsoft di iTunes significa anche che il software di Cupertino potrà essere scaricato, installato ed utilizzato dagli utenti Windows 10 S che come noto possono utilizzare solamente le app presenti nel Microsoft Store.

Windows 10, iTunes arriva nel Microsoft Store

Windows 10, iTunes arriva nel Microsoft Store

Con l’arrivo di iTunes, il Microsoft Store fa anche un deciso passo in avanti in termini di qualità visto che il software di Apple è uno dei più richiesti dagli utenti. Oltre a poter gestire gli eventuali iPhone o iPad, iTunes permette anche di poter acquistare musica e film.

iTunes per Windows 10 è liberamente scaricabile dal Microsoft Store ed è già disponibile per gli utenti Windows 10 di tutto il mondo, anche per quelli italiani. Il software è piuttosto pesante, quasi 500 Mega, ed è quindi necessario disporre di una connessione a banda larga veloce.

Fonte: The Verge • Immagine: ibreakstock via Shutterstock