QR code per la pagina originale

Windows 10 April 2018 Update, problemi con Chrome

Alcuni utenti che hanno effettuato l'aggiornamento a Windows 10 April 2018 Update avrebbero iniziato a segnalare problemi di funzionamento con Chrome.

,

La distribuzione di Windows 10 April 2018 Update è appena iniziata e già iniziano a presentarsi alcuni piccoli problemi. In particolare, alcuni utenti avrebbero iniziato a segnalare problemi di malfunzionamento con Chrome. Nello specifico sembrerebbe che in alcuni casi il browser di Google si blocchi a random impedendo agli utenti di poterlo utilizzare. In queste situazioni il browser risulterebbe completamente inutilizzabile non rispondendo ad alcun input.

In questo scenario l’unico modo per sbloccare il browser sarebbe quello di forzare la sua chiusura e tutti i suoi processi dal task manager del sistema operativo, tuttavia alcuni utenti segnalano che nei casi più gravi sia l’intero sistema operativo ad andare a bloccarsi costringendo ad un riavvio forzato. I problemi non sarebbero specifici di alcune macchine ma toccherebbero diverse configurazioni software. Trattasi evidentemente di un qualche problema di incompatibilità che sicuramente sarà risolto attraverso un aggiornamento. Sulla questione Google e Microsoft non si sono espressi e quindi bisognerà aspettare il rilascio di qualche futuro update per verificare se il bug sarà stato risolto.

Il problema con Chrome non sarebbe, però, l’unico evidenziato dai primi utenti che hanno già installato Windows 10 April 2018 Update. Alcune persone, infatti, avrebbero iniziato a segnalare problemi di malfunzionamento al microfono, all’audio ed al mouse. Trattasi sicuramente di problemi di incompatibilità di alcuni driver che anche in questo caso dovranno essere risolti attraverso un aggiornamento software.

Trattasi comunque di problematiche abbastanza normali che possono sorgere ogni volta che arriva un aggiornamento del sistema operativo di questa portata. Inoltre, la distribuzione globale del nuovo step di Windows 10 non è ancora iniziata. Ad oggi, infatti, April 2018 Update può essere solamente forzato manualmente. Microsoft, infatti, intende verificare proprio queste piccole problematiche prima di iniziare il rollout globale per consentire a tutti di poter godere della migliore esperienza di aggiornamento possibile.

Update:

Microsoft ha riconosciuto il problema ed ha affermato di stare lavorando ad un fix che potrebbe essere rilasciato la prossima settimana e precisamente l’8 maggio in concomitanza con il Patch Tuesday.

Fonte: Neowin • Immagine: Nor Gal via Shutterstock