QR code per la pagina originale

Google Trends: design più semplice e nuove feature

Google Trends si aggiorna con un design più semplice e user-friendly e nuove funzionalità, come i dati sulle ricerche in tempo reale: ecco tutte le novità.

,

Google Trends, il noto servizio di keyword research utile a trovare gli argomenti più di tendenza tra quelli chiesti dagli utenti sul motore di ricerca e per generare confronti storici sulla loro popolarità, si aggiorna con un nuovo design e più funzionalità, e vede una maggiore attenzione ai contenuti editoriali.

Come spiegato dal gigante delle ricerche online attraverso uno specifico post sul blog ufficiale, Google Trends (link) introduce un nuovo e più moderno design ideato per semplificare la navigazione e la fruizione delle informazioni da parte degli utenti e dei professionisti, e altri modi per esplorare dati e storie attorno a uno dei più grandi set di dati al mondo, come una sezione rinnovata per le ricerche minuto per minuto, nuovi tipi di infografica e altro ancora.

Specifica Google che molte delle modifiche effettuate sono basate proprio sui feedback forniti dagli utenti e che, nello specifico, includono:

  • Una sezione rinnovata di Trending Search, che mostra i principali trend di ricerca attuali, sia quotidianamente che minuto per minuto.
  • Una sezione di nuova concezione in cui è possibile visualizzare le storie dei dati su Google Trends curate dal team del News Lab su tutto, dall’amministrazione di Trump e fino alla Festa della Mamma. È anche un luogo ideale per trovare incredibili esempi di visualizzazione dei dati di Google da parte di designer di newsroom provenienti da tutto il mondo.
  • Facile accesso ai dati di Year in Search (Anno nella ricerca) risalenti al 2001, in modo da poter vedere come l’interesse per la ricerca è cambiato nel tempo.
  • Nuovi tipi di infografica, come una mappa dell’intensità per confrontare diversi argomenti in modi più significativi.

I dati in tempo reale sono probabilmente la parte più impressionante della riprogettazione ed è possibile accedervi nella sezione Ricerche di tendenza. Secondo Google, lo scopo del nuovo design di Trends è quello di aiutare i professionisti del Web (come giornalisti, blogger, SEO) a creare storie sui dati che possono trovare in questo strumento.

Fonte: Google Blog • Immagine: Google Trends