QR code per la pagina originale

Instagram: un hub video come YouTube e Snapchat?

In aggiunta ai filmati da 1 ora al massimo, Instagram starebbe anche per lanciare un hub per i video simile a quello su YouTube e a Discovery di Snapchat.

,

In seguito a un rapporto di ieri che suggeriva che Instagram sta aggiungendo il supporto per i filmati fino a 1 ora di durata, arrivano ulteriori dettagli sui piani del social che pare stia preparando un hub per i video similmente a quello offerto da YouTube e alla funzione Discovery su Snapchat.

Secondo quanto riferito da TechCrunch, Instagram offrirà presto uno spazio dedicato a tale tipologia di contenuti che includerà spettacoli programmati, video musicali e altro in risoluzione 4K a schermo intero, ad alta definizione e in formato verticale, ultimamente molto popolare tra gli utenti. Nelle scorse settimane, il team dietro alla piattaforma avrebbe incontrato influencer, star dei social media e gli editori di contenuti per scoprire come i loro canali video potrebbero funzionare all’interno della sua app.

Non è chiaro se questo hub diventerà parte della pagina Esplora già esistente o se sarà qualcosa di completamente nuovo, ma pare che gli utenti non debbano aspettarsi una qualità dei filmati simile a quella offerta da Netflix o HBO. «Questo non è InstaGame of Thrones», afferma una fonte vicina ai piani dell’azienda. Invece, la funzione sarebbe più focalizzata sul tipo di video condivisi dai creatori di YouTube che spesso hanno una durata dai 5 ai 15 minuti, vengono girati con «belle macchine fotografiche e una bella illuminazione, ma non con una grande squadra di produzione cinematografica di Hollywood».

Obiettivo delle novità in arrivo in casa Instagram sarebbe quello di consentire a creatori ed editori di contenuti di monetizzare i video più lunghi, anche se non è ancora chiaro il modo in cui funzioneranno gli annunci pubblicitari come pre-roll e mid-roll. Tuttavia, vale la pena sottolineare che le nuove funzionalità non saranno limitate a influencer o professionisti, ma aperte a tutto il pubblico della piattaforma. Attualmente, il limite della durata dei filmati si attesta a 60 secondi per il feed e a soli 15 secondi per le Storie.

Secondo TechCrunch, l’annuncio ufficiale della novità sarebbe in programma tra due settimane, per l’esattezza il 20 giugno.

Fonte: TechCrunch • Immagine: Anastasia_Prish via iStock