QR code per la pagina originale

Xbox Insider, arriva Skip Ahead come su Windows 10

Microsoft ha annunciato che introdurrà l'anello Skip Ahead anche per il programma Xbox Insider per provare in anticipo le future novità targate Xbox.

,

Microsoft ha annunciato un’interessante novità per il suo programma Xbox Insider che permette di sperimentare in anticipo le novità software che arriveranno sulle console Xbox One e di inviare, così, feedback agli ingegneri della società per aiutarli nel loro lavoro di sviluppo. Il gigante del software ha, dunque, annunciato che anche il programma Xbox Insider potrà contare molto presto sull’anello Skip Ahead, già presente da tempo all’interno del programma Windows Insider. Questo significa che gli iscritti al programma Xbox Insider potranno saltare direttamente al prossimo ramo di sviluppo, Redstone 5, e sperimentare quelle novità per le console che arriveranno solamente verso la fine dell’anno.

Questo significa, anche, che il programma Xbox Insider si appresta a diventare un po’ più confuso. Il programma Windows Insider può contare, infatti, su 3 anelli ben distinti: Fast Ring, Slow Ring e Release Preview Ring. A questi tre canali si aggiunge Skip Ahead che, però, va considerato a parte visto che permette di provare solamente le novità che arriveranno in un lontano futuro. Il programma Xbox Insider, invece, si caratterizza già oggi per 4 anelli: Preview Alpha, Preview Beta, Preview Delta e Preview Omega. Inoltre, questi canali non solo accessibili liberamente in quanto hanno requisiti ben precisi. Beta e Delta richiedono che l’utente sia stato un Insider attivo per un certo periodo di tempo e Alpha è un canale accessibile solo su invito.

Skip Ahead sarà un sottoinsieme dell’anello Alpha e sarà disponibile per tutti gli Insider nel corso di questo mese. Microsoft afferma che invierà un invito ad altri Insiders in un secondo momento, presumibilmente in base a quanti Insiders del canale Alpha sceglieranno di iscriversi a Skip Ahead.

Una cosa che sembra particolarmente strana è che, mentre gli Insider saranno ancora in grado di conoscere le build che stanno utilizzando attraverso l’Xbox Insider Blog e l’Insider Hub, le funzionalità non verranno esplicitate nei dettagli e alcune potrebbero non essere nemmeno annunciate.

L’azienda ha anche detto che lavorerà con una sorta di “team Xbox” per capire come introdurre funzionalità e correzioni nelle nuove build dell’anello Skip Ahead.

Fonte: Microsoft • Immagine: Microsoft