QR code per la pagina originale

Windows 10, le app si installano da remoto

Microsoft ha iniziato ad offrire la possibilità di installare un'app Windows 10 da remoto anche attraverso un altro PC.

,

Sembra che molto presto gli utenti di un PC Windows 10 saranno in grado di installare una nuova applicazione da un qualsiasi altro computer a patto di utilizzare il proprio Microsoft ID. In realtà, questa funzionalità non è propriamente inedita in quanto era già disponibile per gli utenti Windows 10 Mobile da tempo ma finalmente il gigante del software ha deciso di estenderla anche agli utenti PC.

Su altre piattaforme come il Play Store, questa funzionalità è, invece, una prassi consolidata da molto tempo. Sino ad ora, gli utenti Windows 10 interessanti ad installare un’app, aprendo la pagina web della scheda dell’applicazione, venivano poi reindirizzati all’applicazione del Microsoft Store del PC per avviarne il download. Operazione possibile, ovviamente, solamente all’interno del proprio computer. Adesso, grazie a questa novità che Microsoft ha iniziato ad introdurre, gli utenti Windows 10 potranno scegliere un’app da installare sul loro PC da un qualsiasi computer solamente utilizzando il loro Microsoft ID. Una volta scelta l’app, ci vogliono mediamente 15 minuti prima che sia effettivamente installata da remoto sul proprio PC.

Questa interessante novità sembra essere disponibile, al momento, solamente ad un ristretto numero di utenti e quindi non è ancora chiaro se trattasi di un test o di un rilascio progressivo.

Il dato oggettivo è che questa novità punta direttamente a migliorare l’esperienza d’uso del Microsoft Store ed ad invogliare gli utenti ad installare nuove applicazioni all’interno del loro PC non appena ne trovano una di interessante, anche quando non sono realmente davanti al loro computer.

Fonte: Neowin • Immagine: ibreakstock via Shutterstock