QR code per la pagina originale

Facebook, una funzione evita spoiler per 30 giorni

Facebook Keyword Snooze è una nuova funzione che consente di nascondere post con spoiler di film e serie TV, discussioni politiche e altre non desiderate.

,

Facebook sta testando Keyword Snooze, una nuova opzione che consentirà agli utenti di nascondere spoiler TV, discussioni politiche o altri post indesiderati dal proprio feed di notizie in modo più efficace.

«Hai mai letto uno spoiler online prima di aver visto l’ultimo episodio della stagione? O forse hai aspettato anni per il sequel di un film solo per vedere la fine del tuo personaggio preferito? Ci siamo passati tutti. Per evitare futuri dolori, stiamo iniziando a testare la prossima aggiunta alla nostra suite News Feed Controls, Keyword Snooze». Così, con un post ufficiale diramato sul proprio blog, Facebook annuncia una novità che consente di personalizzare ulteriormente la propria esperienza sul newsfeed, dando la possibilità di nascondere ciò che non si desidera visualizzare e concentrarsi meglio «sulle cose che contano».

Per impostare una Keyword da posticipare o silenziare, si dovrà trovare un post nel feed di notizie contenente il termine in questione e quindi selezionare “Posticipa parola chiave in questo post” dal menu a cascata sulla destra. La funzione offre alle persone la possibilità di nascondere temporaneamente i post per parole chiave, che vengono estratti direttamente dal testo in quel contenuto. Ad esempio, inserendo nel Keyword Snooze la parola chiave “spoiler”, non si vedranno più sul newsfeed tutti i post degli amici che hanno spoilerato un film, la season finale della propria serie TV preferita e così via; inserendo invece un’altra parola come “politica” non saranno mostrati quei contenuti che includono questa keyword, per un mese di tempo.

facebook-snooze-keyword

Il posticipo della parola chiave funziona solo sui post che contengono testo, e non sugli annunci pubblicitari. Il più grande svantaggio è che al momento gli utenti possono silenziare una keyword per 30 giorni: né un giorno in più, né uno in meno. Questo potrebbe far esitare qualcuno che vuole ad esempio aspettare solo un weekend per evitare di leggere gli spoiler di un nuovo film. Ma un portavoce di Facebook ha dichiarato a VentureBeat che «stiamo cercando di aggiungere opzioni temporali diverse per le persone nelle prossime settimane man mano che sviluppiamo la funzionalità».

Fonte: Facebook Blog • Via: Venture Beat • Immagine: DjelicS | iStock