QR code per la pagina originale

Facebook, interagire con i business locali è più facile

Facebook annuncia novità per i local business, pensate per facilitare l'interazione tra loro e le persone: arrivano anche le Storie sulle Pagine.

,

Oltre 1,6 miliardi di persone in tutto il mondo sono collegate a una piccola impresa su Facebook, dunque per aiutare i business locali il noto social network in blu ha annunciato una serie di modifiche dedicate alle loro Pagine, con l’obiettivo di semplificare le interazioni tra aziende e consumatori.

«Stiamo ridisegnando le pagine su dispositivi mobile per rendere ancora più facile per le persone interagire con le aziende locali e trovare ciò di cui hanno più bisogno», spiega Facebook in un post appena diramato sul blog ufficiale. Ad esempio, adesso sarà più facile effettuare una prenotazione presso un ristorante o prendere un appuntamento da un parrucchiere, nonché guardare le foto più recenti condivide dai local business, i loro prossimi eventi e le offerte. Introdotte anche le Storie sulle Pagine aziendali per conoscere le persone dietro le imprese.

Le persone usano le raccomandazioni per chiedere alle comunità dove andare, dove mangiare o dove fare acquisti, dunque Facebook le sta rendendo più importanti sulle pagine local. Lanciate per la prima volta nell’autunno del 2016, le raccomandazioni rappresentano un modo per chiedere ai propri amici informazioni su luoghi interessanti da scoprire, in cui mangiare e da visitare, in genere quando si è in vacanza o fuori sede per lavoro. E ben 700 milioni di persone usano gli eventi di Facebook per trovare cose da fare nelle vicinanze, dunque da adesso gli organizzatori potranno vendere i biglietti direttamente dalla pagina dell’evento.

Infine, Facebook sta cercando di aiutare più persone a trovare lavoro:

le imprese locali creano oltre il 60% dei nuovi posti di lavoro. Vogliamo aiutare le persone a trovare quei lavori e aiutare le aziende locali ad assumere le persone giuste, quindi stiamo espandendo il nostro strumento di domanda di lavoro in tutto il mondo.

Queste dunque le nuove mosse effettuate per semplificare la connessione tra le persone e le imprese locali su Facebook, «perché quando le aziende hanno successo, le comunità prosperano», conclude l’azienda motivando il perché di tali update.

Fonte: Facebook Blog • Immagine: luchezar via iStock