QR code per la pagina originale

Microsoft Whiteboard arriva su iOS

Microsoft Whiteboard, la lavagna virtuale sulla quale interagire con il pennino sul proprio dispositivo, arriva su iOS e sul web.

,

All’appuntamento di Ignite 2018, Microsoft ha annunciato che l’applicazione Whiteboard è ufficialmente disponibile per i dispositivi iOS con una versione Web App disponibile in preview. L’applicazione mobile di Whiteboard, assieme alla sua versione web, erano state annunciate lo scorso luglio ma solamente adesso sono disponibili. Da evidenziare che l’app per Android non è ancora stata lanciata ed arriverà in un secondo momento.

Microsoft Whiteboard era stata inizialmente proposta come un’applicazione destinata esclusivamente per il Surface Hub. Trattasi di uno strumento collaborativo che simula una lavagna fisica all’interno della quale, grazie al cloud, tutti gli utenti potranno interagire utilizzando un pennino e lo schermo touch del loro dispositivo. Dal momento del suo debutto sul Surface Hub, l’app è stata prima rilasciata per Windows 10 ed adesso è in arrivo sul web e sui dispositivi mobile. Microsoft Whiteboard è come una tela bianca su cui tutti possono collaborare, un po’ come si fa da tempo su Word e sulle altre applicazioni di Office.

L’idea che sta alla base di Microsoft Whiteboard è davvero molto intelligente in quanto rende ancora più semplice la collaborazione tra team di lavoro amplificandone la produttività.

L’applicazione è, infatti, anche in grado di riconoscere alcuni disegni standard trasformandoli in oggetti reali modificabili per rendere i progetti più professionali.

È inoltre possibile aggiungere immagini prese dal web o dal dispositivo, inserire note e tanto altro ancora. Gli utenti iOS, anche quelli italiani, possono, dunque, scaricare l’app dall’App Store.