QR code per la pagina originale

Razer Phone 2, nuova posizione per la dual camera

Un'immagine pubblicata su Twitter, che mostra la parte posteriore del nuovo Razer Phone 2, permette di notare la posizione centrale della dual camera.

,

Il produttore statunitense annuncerà il secondo smartphone per gamer durante un evento organizzato per il 10 ottobre. In base alle recenti indiscrezioni, il Razer Phone 2 dovrebbe avere un design simile al primo modello. Il noto leaker Evan Blass ha ora scoperto che verrà utilizzato un nuovo layout per la dual camera posteriore.

Dalle immagini apparse online circa due settimane fa si nota una parte frontale quasi identica per il nuovo dispositivo e il Razer Phone originario. Rimangono quindi le grandi cornici che ospitano i due altoparlanti e che facilitano la presa dello smartphone in orizzontale. Lo schermo dovrebbe conservare la diagonale di 5,7 pollici, la risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel) e quindi il tradizionale rapporto di aspetto 16:9. La frequenza di refresh sarà ovviamente 120 Hz. Sul retro è invece visibile la principale differenza rispetto al modello precedente.

Innanzitutto il logo è illuminato, quindi sarà possibile cambiare il colore dei LED tramite l’app Chroma, in modo simile ad altri prodotti di Razer. La doppia fotocamera è stata inoltre spostata al centro con il flash LED tra le due lenti. Sul retro non c’è il lettore di impronte digitali, quindi potrebbe essere sul lato destro, come nel Razer Phone. La dotazione hardware dovrebbe comprendere un processore Snapdragon 845, 8 GB di RAM, 64 GB di storage, batteria da 4.000 mAh, sistema audio Dolby Atmos e porta USB Type-C.

Il sistema operativo sarà probabilmente Android 8.1 Oreo, ma non è da escludere Android 9 Pie. Non resta che attendere l’evento del 10 ottobre per scoprire se tutte le indiscrezioni diffuse nelle ultime settimane corrispondono a verità.

Fonte: Evan Blass • Via: Android Authority • Immagine: Evan Blass