QR code per la pagina originale

Skype per Windows 10 permette di inviare denaro

Anche su Skype per Windows 10 arriva in forma di Preview la funzione Send Money che permette di inviare e ricevere denaro attraverso PayPal.

,

La possibilità di poter inviare denaro attraverso Skype è sbarcata in forma di Preview anche su Skype per Windows 10. Lo scorso anno, Microsoft annunciò un’importante partnership con PayPal per consentire agli utenti di Skype di poter inviare e ricevere denaro. Questa funzionalità conosciuta con il nome di “Send Money” era sbarcata ufficialmente solamente all’interno di iOS ed Android. Utilizzando un piccolo add-on, gli utenti Skype potevano sfruttare PayPal per inviare denaro ad altri utenti Skype.

Questa interessante funzionalità è arrivata adesso anche su Windows 10 e precisamente per tutti gli utenti che sono iscritti al programma Insider di Skype. La versione del client di comunicazione compatibile con questa novità è la numero 14.32.42.0 scaricabile attraverso il Microsoft Store. Non è dato di sapere quando “Send Money” sarà ufficialmente disponibile per tutti ma trattasi di una novità molto interessante che arricchisce l’esperienza d’uso della versione per i PC di Skype. “Send Money” funziona nei seguenti Paesi: Stati Uniti, Australia, Canada, Nuova Zelanda, Regno Unito, Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Spagna, Finlandia, Francia , Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, San Marino, Slovacchia, Slovenia, Polonia, Danimarca, Ungheria e Repubblica Ceca.

Per sfruttare questa novità, gli utenti Skype dovranno disporre obbligatoriamente di un conto su PayPal che dovrà, infatti, essere configurato all’interno del client di comunicazione della casa di Redmond.

L’utilizzo è banale in quanto sarà sufficiente inserire la cifra da trasferire ed avviare la transazione. L’operazione avviene nella massima sicurezza. Si ricorda, infine, che anche chi riceve il denaro dovrà, ovviamente, disporre di un conto PayPal attivo.

Fonte: MSPOWERUSER • Immagine: Microsoft