QR code per la pagina originale

Patch Tuesday di Ottobre 2018 per Windows 7 e 8.1

In occasione del Patch Tuesday di Ottobre 2018, Microsoft ha rilasciato nuovi aggiornamenti per Windows 7 e Windows 8.1 per risolvere una serie di bug.

,

Microsoft ha rilasciato, puntuale come ogni mese, il Patch Tuesday del mese di ottobre 2018. Accanto agli aggiornamenti cumulativi destinati a tutte le versioni di Windows 10 ancora oggi supportate, la casa di Redmond ha rilasciato nuovi update anche per Windows 7 e Windows 8.1. Anche in questo caso trattasi di aggiornamenti qualitativi, cioè che vanno a risolvere problemi e non ad introdurre nuove funzionalità.

Chi dispone di PC con a bordo Windows 7 SP1 o Windows Server 2008 R2 SP1, potrà scaricare ed installare la patch KB4462923. Il change log è abbastanza ridotto ed evidenzia una serie di correttivi lato sicurezza per alcune aree del sistema operativo. Disponibile anche un secondo update incentrato solo sulla sicurezza identificato dal codice KB4462915. Tutti coloro che posseggono un PC con Windows 8.1 o Windows Server 2012 R2 potranno, invece, scaricare ed installare l’aggiornamento KB4462926. Anche in questo caso il change log non è particolarmente lungo con Microsoft che è andata ad intervenire in alcuni settori del sistema operativo.

Disponibile anche un update solo sicurezza identificato dal codice KB4462941. Trattandosi di aggiornamenti che vanno a chiudere bug ed a risolvere problemi di sicurezza, il suggerimento è quello di installarli quanto prima. Il rollout è già in corso e gli aggiornamenti possono essere scaricati attraverso il consueto canale di Windows Update. Al termine dell’installazione sarà richiesto di riavviare il PC per rendere effettive le modifiche apportate.

Si evidenzia, infine, che giungono al termine del loro supporto ufficiale Windows 10 Creators Update e Windows 10 Mobile Anniversary Update. Il suggerimento, dunque, è quello di passare ad una versione più recente per poter continuare a ricevere aggiornamenti e supporto da parte di Microsoft.

Fonte: Neowin • Immagine: Tatiana Popova via Shutterstock