QR code per la pagina originale

WhatsApp cambierà la cancellazione dei messaggi?

Se si cancella un messaggio su WhatsApp e il destinatario non si collega nelle ore successive lo stesso messaggio potrebbe essere ugualmente recapitato.

,

WhatsApp introdurrà una novità legata alla cancellazione dei messaggi. Bisognerà fare più attenzione a cosa si scrive perché il rischio è che gli altri utenti possono leggere anche i messaggi che si pensa siano stati cancellati. Fino ad oggi gli utenti dell’app sono ricorsi alla cancellazione immediata del messaggio con la speranza che i destinatari non avessero letto subito quello sbagliato. Le cose cambieranno, WhatsApp è in continua evoluzione ma allo stesso tempo costringe i propri utenti a diventare più attenti con lo scopo di evitare equivoci.

Secondo quanto si legge dai tweet di WABetainfo nell’ultima versione beta della popolare app di messaggistica è stato apportato un cambiamento nella funzione “Elimina per tutti”. La possibilità di cancellare i messaggi è arrivata in WhatsApp lo scorso anno: inizialmente il tempo trascorso tra l’invio del messaggio e la sua possibile cancellazione era di 7 minuti. Limite esteso poi a 1 ora, 8 minuti e 16 secondi. Il cambiamento apportato ora riguarda invece l’obbligo di accettazione del ricevente per far sì che il messaggio sia definitivamente eliminato. Per questo il tempo limite prestabilito è di 13 ore, 8 minuti e 16 secondi.

Cosa significa tutto questo? Che se il destinatario non accede a WhatsApp e non apre l’app (magari perché ha spento il telefono o non è raggiungibile) per questo tempo prestabilito, la funzione di cancellazione verrebbe annullata. Il destinatario quindi potrebbe leggere il contenuto del messaggio che il mittente in realtà avrebbe voluto cancellare.

Il mancato collegamento a WhatsApp da parte del destinatario per 13 ore, 8 minuti e 16 secondi lo porterà a ricevere ugualmente la notifica del messaggio e di conseguenza potrà scoprire il suo contenuto. Si tratta di una limitazione che in pratica va ad annullare la cancellazione del messaggio nel momento in cui il destinatario non si collega all’App per un determinato periodo di tempo. La novità si applicherebbe sia alle chat private che di gruppo.

I motivi dietro questa scelta sono il contrasto verso quegli utenti che usano versioni modificate dell’app che tendono a cancellare vecchi messaggi anche dopo giorni, settimane o anni dall’invio. Con l’aggiornamento di questa funzione ovviamente questa azine sarà impossibile. In definitiva si potranno comunque eliminare i messaggi per tutti entro 1 ora, 8 minuti e 16 secondi, ma il ricevente dovrà ricevere la richiesta di revoca dello stesso messaggio entro il limite di 13 ore, 8 minuti e 16 secondi. Si attendono conferme quando e se questo cambiamento sarà rilasciato per tutti.

Fonte: WABetainfo su Twitter • Immagine: PxHere