QR code per la pagina originale

Microsoft Office, dark mode per macOS Mojave

Microsoft sta lavorando ad una dark mode per le sue app Office dedicata al sistema operativo macOS Mojave di Apple.

,

Microsoft sta lavorando su di una dark mode (modalità scura) per le sue app Office per macOS Mojave. Akshay Bakshi, product manager di Microsoft Office, ha rivelato che la casa di Redmond sta lavorando su questa novità attraverso il suo account su Twitter, suggerendo che gli Insider avranno accesso alla dark mode già dalla prossima settimana. La dark mode su Office affiancherà quella già presente all’interno del sistema operativo di casa Apple. Questa novità dovrebbe essere disponibile solamente per i possessori di un pacchetto abbonamento ad Office 365.

Una volta terminati i test con gli Insider, Microsoft rilascerà questa nuova modalità d’uso a tutti gli utenti che utilizzano Office 365 sui computer Mac. Difficile da capire se la dark mode arriverà anche su Office 2019. Come noto, infatti, la casa di Redmond lavora principalmente per portare novità su Office 365. Per la versione standalone della suite per la produttività sono previsti, per lo più, solamente aggiornamenti di manutenzione e non nuove funzionalità. Una volta che sarà resa disponibile, comunque, sarà possibile capire se questo tema grafico scuro potrà arrivare anche su Office 2019 oppure no.

Per Microsoft non è una novità lavorare sui temi grafici scuri per le sue app. Di recente, infatti, la casa di Redmond ha introdotto una dark mode anche per Outlook.com e per Windows 10. Tra le novità di Windows 10 October 2018 Update, infatti, è disponibile anche un tema grafico scuro per File Explorer (Esplora File).

Microsoft è anche solita lavorare con molta attenzione per trovare la giusta tonalità per la dark mode. La società, infatti, vuole sempre assicurarsi di ridurre al minimo l’affaticamento visivo percepito dalle persone mentre utilizzano questa particolarità modalità visiva.

Fonte: The Verge • Immagine: dennizn via Shutterstock