QR code per la pagina originale

Windows 10 October 2018 Update, dove sei?

Microsoft non ha ancora deciso quando rilasciare nuovamente Windows 10 October 2018 Update; la maggior parte dei PC dispone ancora di April 2018 Update.

,

Esattamente un mese fa, il 2 di ottobre, Microsoft rilasciò Windows 10 October 2018 Update, il nuovo aggiornamento funzionale di Windows 10 che introduceva molteplici novità. Tuttavia, pochi giorni dopo, la casa di Redmond ritirò l’aggiornamento a causa della scoperta di alcuni bug. Da allora, la società ha lavorato duramente per risolvere tutti i bug segnalati dagli utenti e gli Insider hanno ricevuto nuove build da testare per verificare che non ci fossero ulteriori problemi. A distanza di un mese, però, non è ancora chiaro quando Microsoft possa rilanciare il rollout di Windows 10 October 2018 Update.

Tutti i principali bug sembrerebbero essere stati corretti e quindi la ripresa del rilascio dell’update non dovrebbe tardare ulteriormente ma Microsoft non ha ancora comunicato alcuna tempistica ufficiale. Dunque, chi sta aspettando la possibilità di poter installare questo nuovo aggiornamento funzionale di Windows 10 dovrà pazientare ancora un po’. A certificare la fase di standby degli utenti Windows 10, AdDuplex che ha condiviso i dati della diffusione di Windows 10. Il report di ottobre, infatti, evidenzia come solo una piccola parte degli utenti Windows 10 sia riuscita ad effettuare il passaggio a Windows 10 October 2018 Update. Nello specifico, solamente il 2,3% degli utenti Windows 10.

Diffusione Windows 10

AdDuplex (immagine: AdDuplex).

Secondo il report, l’88,3% degli utenti Windows 10 dispone, ancora, di Windows 10 April 2018 Update. Trattasi di dati che testimoniano come solamente poche persone siano riuscite ad installare il nuovo aggiornamento prima che Microsoft ne bloccasse il rilascio.

Dati che, ovviamente, cambieranno sensibilmente non appena Microsoft tornerà ad offrire Windows 10 October 2018 Update. Una data, però, come detto, non è stata ancora ufficializzata.

Da evidenziare, infine, che AdDuplex ha voluto anche offrire una panoramica della diffusione di Windows 10 in base ai produttori dei PC. Questa particolare classifica vede in testa HP seguita da Lenovo, Dell, Acer e Asus.

Fonte: AdDupluex • Immagine: Gregory_DUBUS via iStock