QR code per la pagina originale

Vodafone Giga Network 4.5G, le città a 1 Gbps

Sono 17 le città raggiunte dalla rete Giga Network 4.5G di Vodafone che permette connettività sino a 1 Gbps in download.

,

Vodafone, un paio di settimane fa, aveva annunciato Giga Network 4.5G, una rete che in qualche modo anticipava il 5G offrendo connettività sino a 1 Gbps. Durante l’evento, l’operatore aveva comunicato che solo una manciata di città avrebbero potuto beneficiare di questa rete ad alte prestazioni, evidenziando, contestualmente, che nel corso del tempo la Giga Network 4.5G sarebbe stata allargata anche ad altre realtà.

Complessivamente, ad oggi la Giga Network 4.5G di Vodafone raggiunge le città di Roma, Catania, Palermo, Vicenza, Torino, Brescia, Agrigento, Firenze, Salerno, Milano, Genova, Livorno, Ancona, Napoli, Taranto, Bologna e Novara. In queste località, i clienti dell’operatore potranno viaggiare sino a 1 Gbps di velocità massima. Inoltre, la Giga Network 4.5G ha raggiunto anche alcune aree di Sauze d’Oulx, Sestriere, Courmayeur, Ayas, Gressoney-La-Trinitè, Pinzolo, Cavalese, Ortisei, Siror, Canazei, Rivisondoli, Roccaraso e Domus de Maria. A Rimini, Padova e Verona è possibile navigare in 4.5G sino a 550 Mbps.

Sfruttare questa nuova rete mobile ad alte prestazioni è gratuito, cioè non sono previsti ulteriori costi rispetto a quelli inclusi nel proprio piano tariffario se comprensivo di accesso alla rete 4.5G. Tuttavia, per sfruttare la Giga Network 4.5G è necessario disporre di uno smartphone compatibile come il Samsung Galaxy Note 9, il Samsung Galaxy S9/S9+, il HUAWEI Mate 10 Pro, il HUAWEI P20, il HUAWEI P20 Pro, l’LG V30 e l’LG G7. Inoltre, i clienti Vodafone dovranno disporre di una SIM da almeno 128K.

Vodafone evidenzia anche che su alcuni smartphone potrebbe non comparire l’icona 4.5G ma solo quella 4G. Questo però non significa che il dispositivo mobile non sia connesso alla rete Giga Network 4.5G.

Oltre all’elevata velocità, questa rete di nuova generazione garantisce anche ulteriori vantaggi come una migliore stabilità delle chiamate, una migliore qualità delle conversazioni grazie al VoLTE e una minore latenza. Maggiori dettagli sono disponibili all’interno del sito di Vodafone.