QR code per la pagina originale

Facebook Messenger, messaggi revocati in 10 minuti

Un nuovo indizio sulla funzione per cancellare i messaggi da Facebook Messenger che arriverà con i prossimi aggiornamenti.

,

Con Facebook Messenger si potranno cancellare i messaggi inviati per errore, se ne parla da mesi. Gli utenti avranno però solo 10 minuti di tempo per cancellare i propri messaggi inviati per sbaglio, prima che questi vengano memorizzati nella cronologia del destinatario.

Anche sull’app di messaggistica istantanea di Zuckerberg è in arrivo la stessa funzione già presente su WhatsApp, anche se quest’ultima è più generosa, fornendo infatti un’ora per cancellare i messaggi. Non è stata ancora comunicata una data ufficiale per il suo rilascio, ma sembra che la nuova funzione possa arrivare già con uno dei prossimi aggiornamenti di Facebook.

Quando sarà attiva la nuova funzione su Facebook Messenger?

Di recente sembra che sia emerso un nuovo  indizio sull’arrivo di questa funzione nelle note dell’attuale dell’app presente sull’App Store di iOS. La descrizione inserita non lascia spazio ad alcun dubbio perché si legge che arriverà “prossimamente” l’opzione per la “rimozione di un messaggio da una chat dopo l’invio. Se invii per sbaglio una foto, informazioni non corrette o un messaggio nella conversazione sbagliata, potrai risolvere il problema facilmente rimuovendo il messaggio entro 10 minuti dall’invio”.

L’attesa degli utenti di Facebook per questa nuova funzione ormai sta per finire. Probabilmente il nuovo aggiornamento verrà rilasciato tra pochi giorni e la novità di Facebook Messenger sarà disponibile sia per i dispositivi iOS che per Android, ma anche per il web.

La funzione è in sperimentazione già da aprile

La notizia dell’arrivo di questa funzione oggi non coglie di sorpresa gli utenti del famoso social network. Già lo scorso mese di aprile emerse la notizia che anche su Messenger sarebbe stato possibile cancellare i messaggi. Al tempo però ci furono diverse polemiche perché la stessa funzione non era rivolta a tutti, ma era stata usata da Mark Zuckerberg per cancellare per motivi di sicurezza alcuni messaggi inviati a diversi destinatari. Da quel momento lo stesso Zuckerberg aveva fatto sapere che presto tutti avrebbero avuto questa possibilità, ma l’unica novità è rappresentata dal fatto che la cancellazione può avvenire solo entro i 10 minuti successivi all’invio.

Fonte: The Verge