QR code per la pagina originale

Windows 10 19H1 supporterà lo standard WPA3

Windows 10 19H1 supporterà nativamente il nuovo standard WPA3 pensato per rendere le reti WiFi ancora più sicure.

,

Windows 10 19H1 offrirà maggiore sicurezza alle reti WiFi. Alcuni mesi fa, la Wi-Fi Alliance annunciò la nascita del nuovo standard WPA3 per la protezione delle reti WiFi. Una scelta necessaria visto che furono individuate delle gravi vulnerabilità all’interno dello standard WPA2 oggi largamente utilizzato per proteggere le reti WiFi. Lo standard WPA3 è stato sviluppato per essere più robusto e per impedire, per esempio, gli attacchi “brute-force”.

Il nuovo standard implementa anche la funzione “WI-FI Easy Connect” pensata per configurare quei dispositivi privi di schermo attraverso uno smartphone o un tablet pc. Al momento, questo nuovo standard di sicurezza per le reti WiFi non è supportato all’interno di Windows 10. Tuttavia, all’interno del nuovo SDK di Windows 10 19H1 sono state individuate delle API che suggeriscono che in futuro lo standard WPA3 sarà supportato nativamente dal sistema operativo di Microsoft. Più nel dettaglio, all’interno delle API si trovano riferimenti a WPA3 ed a WPA3 SAE, cioè la versione Enterprise e consumer del nuovo standard.

WPA3 è interoperabile con WPA2, quindi una volta implementato non ci saranno problemi per chi dispone di una rete WiFi che utilizza il vecchio standard di sicurezza. WPA3, nei prossimi anni, diventerà sicuramente lo standard più comunemente adottato per gestire la sicurezza delle reti WiFi. Dunque, quanto scoperto all’interno di Windows 10 19H1 non deve stupire troppo. Microsoft sta solamente preparando il suo sistema operativo a gestire il nuovo standard per le reti WiFi. L’aspetto positivo, comunque, è che la casa di Redmond ha deciso di inserire il supporto a WPA3 sin da subito piuttosto che attendere la sua diffusione su larga scala.

In ogni caso, Windows 10 19H1 è ancora in sviluppo e sicuramente ulteriori dettagli sul supporto al WPA3 arriveranno nel corso dei prossimi mesi. Windows 10 19H1 sarà distribuito a tutti gli utenti Windows 10 entro la primavera del 2019.