QR code per la pagina originale

Kena Mobile, tutte le novità tariffarie

Kena Mobile lancia le nuove tariffe Kena 4.99, Kena 7.99 e Kena 9.99 oltre a Kena Star Black dedicata al periodo del Black Friday.

,

Kena Mobile, operatore virtuale di TIM, ha messo mano al suo listino consumer ed ha lanciato le nuove tariffe Kena 4.99, Kena 7.99, Kena 9.99 e Kena Star Black. Queste nuove tariffe saranno attivabili sino al prossimo 8 gennaio 2019, salvo proroghe, ad eccezione di Kena Star Black che potrà essere richiesta solamente sino al prossimo 26 di novembre. Questa tariffa, infatti, come può far intuire il nome, è dedicata al Black Friday e quindi deve essere vista come una promozione limitata nel tempo.

Più nello specifico, Kena Star Black propone chiamate illimitate, 100 SMS e 50 GB di traffico Internet 4G. Il tutto a 8,99 euro al mese. Questa tariffa può essere richiesta online da tutti i nuovi clienti, anche senza portabilità. Non è previsto alcun costo di attivazione e la spedizione della SIM è gratuita. Kena 9.99, invece, propone chiamate illimitate, 500 SMS e 50 GB di Internet 4G al prezzo di 9,99 euro al mese. Sottoscrivibile da tutti, solo i nuovi clienti dovranno pagare 9,99 euro una tantum per l’attivazione. Kena 9.99 può essere richiesta nei punti vendita dell’operatore virtuale.

Kena 4.99 offre, invece, chiamate illimitate e 250 MB di traffico Internet 3G al costo di 4,99 euro al mese. Richiedibile solo dai nuovi clienti, questa tariffa prevede un costo di attivazione di 14,99 euro. Kena 4.99 può essere sottoscritta online.

Infine, Kena 7.99 propone chiamate illimitate, 30 SMS e 30 GB di traffico Internet 3G. Il tutto a 7,99 euro al mese. Sottoscrivibile online o nei negozi dai nuovi clienti, prevede anche un costo di attivazione pari a 14,99 euro.

Si ricorda che l’eventuale accesso alla rete 4G prevede una velocità massima limitata a 30 Mbps in download e a 5,76 Mbps in upload. Maggiori dettagli sulle nuove offerte di Kena Mobile direttamente all’interno del sito ufficiale dell’operatore virtuale.

Fonte: MondoMobileWeb • Immagine: pixelfit via iStock