QR code per la pagina originale

Facebook promuove il benessere digitale

Facebook introduce la funzione che avvisa gli utenti con una notifica riguardo il raggiungimento del limite di tempo trascorso sul social.

,

Facebook sta per rilasciare la funzione che consente agli utenti di sapere quanto tempo trascorre sul famoso social network. Poche settimane dopo l’annuncio, sembra che per il social di Mark Zuckerberg sia giunto il momento di adottare le misure in favore del benessere digitale proprio come hanno già fatto Google ed Apple.

Come sarà la nuova funzione di Facebook

La nuova funzionalità che sta per arrivare su Facebook si chiama “Your Time on Facebook” ed è stata realizzata per offrire agli utenti la possibilità di impostare un limite temporale giornaliero per la permanenza sulla piattaforma. L’opzione può essere vista come una sorta di promemoria grazie a cui gli utenti riceveranno una notifica di avviso quando raggiungeranno il limite temporale impostato.

La novità è disponibile nella sezione “Impostazioni e Privacy” che si trova nella scheda “Altro” della home dell’app. Si nota una certa somiglianza con la stessa funzione già introdotta su Instagram, ma per il momento sembra che non sia in programma una fusione tra le due opzioni.

A cosa serve la nuova funzionalità di Facebook

Gli sviluppatori hanno pensato di inviare agli utenti una notifica nel momento in cui raggiungono il limite di tempo giornaliero trascorso sulla piattaforma. Questo però non ha l’obiettivo di scoraggiare l’uso del social, andrebbe contro gli interessi della società, ma per fornire uno strumento in più nelle mani degli utenti.

Per il momento il nuovo strumento utilizza lo stesso metro di giudizio per tutti i tipi di tempo trascorso sul social. Quindi vengono analizzati allo stesso modo sia il tempo attivo, cioè quello in cui gli utenti interagiscono attivamente con le persone ed i contenuti, e il tempo passivo, cioè quello in cui gli utenti si limitano a scorrere passivamente il proprio feed.

Solo pochi mesi fa infatti è emerso che il tempo passivo trascorso sui social si rivela negativo per il benessere e la felicità degli utenti. Tra pochi giorni la nuova opzione sarà rilasciata per l’app Facebook sia per gli utenti Android che iOS. Inoltre con questa stessa funzione gli utenti possono ricevere anche dei consigli su come interagire con gli amici e come gestire i messaggi privati.

Fonte: TechCrunch