QR code per la pagina originale

Microsoft, nuova tastiera cover per Surface Pro 7

Un nuovo brevetto di Microsoft mostra come potrebbe essere la futura tastiera cover del Surface Pro 7 che debutterà nel corso del 2019.

,

Microsoft starebbe progettando una nuova tastiera cover per il suo prossimo Surface Pro 7 che si caratterizzerebbe per risultare ancora più sottile dell’attuale. La tastiera cover o Type Cover, è stato un elemento che ha sempre caratterizzato tutti i Surface sin dal loro debutto. Nel corso del tempo, questo accessorio che trasforma i Surface in veri e propri mini notebook si è affinato moltissimo arrivando ad offrire un’esperienza d’uso molto simile a quella proposta dalle canoniche tastiere dei classici notebook.

Adesso, la casa di Redmond sarebbe intenzionata a fare un ulteriore passo in avanti per proporre una nuova tastiera cover per il Surface Pro 7 che arriverà il prossimo anno e che sarà radicalmente differente dal modello attuale disponibile per il Surface Pro 6. Un brevetto di Microsoft appena scoperto mostra come potrebbe essere la futura tastiera cover del Surface Pro 7. Il brevetto mette in evidenzia essenzialmente una tastiera cover più sottile con un trackpad in grado di occupare meno spazio. Per ottenere questi risultati, Microsoft ha pensato di integrare il trackpad direttamente all’interno della tastiera. Più nello specifico, tre lati del trackpad risulterebbero liberi. Questa scelta permettere anche agli utenti di poter disporre di un’esperienza di “click” reale”.

Per migliorare il feedback del “click”, la casa di Redmond avrebbe incluso anche uno switch specifico sotto il trackpad. Inoltre, sempre al fine di ottimizzare lo spazio, Microsoft avrebbe ottimizzato la disposizione dell’hardware interno.

Brevetto tastiera cover Surface

PatentScope (immagine: PatentScope).

Tuttavia, trattasi pur sempre di un brevetto e quindi solamente di un’idea che potrebbe essere applicata nel concreto come no. Il Surface Pro 7 o come si chiamerà sarà un importante passo in avanti e quindi è probabile che anche la futura tastiera cover sia profondamente diversa dall’attuale. Questo brevetto, dunque, mostra come potrebbe essere questo accessorio.

Il nuovo 2-in-1 windows 10 di Microsoft è atteso nel corso dl 2019 anche se non esiste, al momento, una data precisa.

Fonte: Neowin