QR code per la pagina originale

Windows 10, nuovi aggiornamenti qualitativi

Microsoft ha rilasciato nuovi aggiornamenti qualitativi per Windows 10; in test un nuovo importante update per Windows 10 October 2018 Update.

,

Microsoft ha rilasciato ufficialmente una nuova serie di aggiornamenti cumulativi per alcune versioni di Windows 10. Chi si aspettava l’arrivo di un update anche per Windows 10 October 2018 Update per risolvere i suoi molti problemi rimarrà forse deluso. Per questa versione di Windows 10, infatti, non è stato rilasciato alcun aggiornamento. In realtà, un update è arrivato ma solamente per gli Insider. Prima di distribuirlo pubblicamente, infatti, la casa di Redmond vuole essere sicura che tutto funzioni correttamente.

Gli utenti Windows 10 October 2018 Update, dunque, dovranno attendere ancora un po’. I nuovi aggiornamenti qualitativi, cioè volti a risolvere solo bug, sono stati rilasciati per Windows 10 April 2018 Update (KB4467682), Windows 10 Fall Creators Update (KB4467681), Windows 10 Creators Update (KB4467699) e Windows 10 Anniversary Update (KB4467684). I change log condivisi da Microsoft sono davvero molto lunghi. La casa di Redmond, dunque, è intervenuta in molte aree del sistema operativo per andare a risolvere diversi problemi e per ottimizzare le prestazioni.

L’obiettivo è sempre quello di offrire agli utenti la migliore esperienza d’uso possibile. Questi aggiornamenti arrivano lontani dalla classica ricorrenza del Patch Tuesday. Tuttavia, con Windows 10 Microsoft ha abituato i suoi clienti a ricevere più update nel corso del mese. Anzi, da un po’ di tempo a questa parte, gli aggiornamenti per Windows 10 risultano essere piuttosto scarni proprio durante la ricorrenza del Patch Tuesday. Mentre quelli distribuiti nel corso del mese presentano un change log molto più esteso ed importante.

Scelte di Microsoft a parte, vista l’importanza di questi aggiornamenti qualitativi, il suggerimento è quello di scaricarli e di installarli quanto prima attraverso il canonico canale di Windows Update.

Al termine dell’installazione sarà richiesto di riavviare i PC per rendere effettive le modifiche applicate.