QR code per la pagina originale

Skype e PowerPoint, arrivano i sottotitoli live

Microsoft ha annunciato una nuova funzionalità per Skype e PowerPoint che permette di tradurre in sottotitoli le chiamate e le presentazioni.

,

Microsoft ha annunciato l’arrivo dei sottotitoli in tempo reale all’interno di Skype e di PowerPoint. In onore della ricorrenza dell’appuntamento dell’International Day of Disabled Persons (Giornata internazionale delle persone con disabilità), la casa di Redmond ha annunciato nuove funzionalità che consentono a coloro che sono sordi o con problemi di udito di leggere le parole pronunciate durante le chiamate audio o video in Skype oppure durante le presentazioni di PowerPoint.

Per quanto riguarda PowerPoint, la società osserva che, nei casi in cui i membri del pubblico non siano udenti o parlino una lingua diversa da quella del relatore, la presentazione potrebbe non essere pienamente compresa. Presto, PowerPoint sarà in grado di proporre dei sottotitoli che mostreranno cosa il relatore sta dicendo in tempo reale, offrendo così al pubblico la possibilità di capire il contenuto della presentazione. Questo strumento sarà anche in grado di tradurre il parlato in diverse lingue in maniera che davvero tutti possano comprendere la presentazione. Al momento del lancio, questa nuova funzionalità basata sull’intelligenza artificiale supporterà 12 lingue parlate e permetterà di visualizzare i sottotitoli in oltre 60 lingue.

Microsoft afferma inoltre che la tecnologia di riconoscimento vocale consentirà allo strumento di adattarsi a ciò che viene presentato in PowerPoint al fine di fornire un riconoscimento più accurato dei nomi e delle terminologie.

Le persone potranno personalizzare facilmente le dimensioni, la posizione e l’aspetto dei sottotitoli.

Queste novità per PowerPoint saranno disponibili a fine gennaio 2019 per gli abbonati a Office 365 in tutto il mondo su Windows 10, Mac e su PowerPoint online. Per quanto concerne Skype, invece, l’intelligenza artificiale messa a punto dal gigante del software riesce ad adattarsi al parlato delle persone in base al contesto della discussione. Una volta attivati, i sottotitoli scorreranno automaticamente durante la chiamata, ma Microsoft dice che sta lavorando per offrire altre opzioni di visualizzazione in futuro. In particolare, Skype permetterà presto di scorrere i sottotitoli all’interno di una finestra laterale.

Abilitare i sottotitoli è molto facile. Durante una chiamata audio o una videochiamata, gli utenti non dovranno fare altro che premere sul pulsante “+” e selezionare “Attiva sottotitoli”. I sottotitoli possono essere attivati anche di default per ogni conversazione attraverso una specifica opzione presente all’interno delle impostazioni del profilo (Impostazioni->Chiamate->Sottotitoli della chiamata->Mostra sottotitoli per tutte le chiamate vocali e le videochiamate).

Infine, Skype ha anche annunciato che nel corso delle prossime settimane arriverà il supporto per ulteriori 20 lingue per quanto riguarda la possibilità di tradurre in tempo reale le chiamate e le videochiamate.

Fonte: Office • Via: Skype • Immagine: Skype