QR code per la pagina originale

Windows 10, Microsoft vuole ridisegnare le icone

Microsoft vuole ridisegnare le icone di Windows 10 per modernizzare ulteriormente il look del suo sistema operativo.

,

Microsoft intende modernizzare l’interfaccia di Windows 10. Dopo aver presentato le nuove icone per Office, la casa di Redmond starebbe pensando di aggiornare anche per quelle del suo sistema operativo. Durante proprio la presentazione delle nuove icone della suite per la produttività, la casa di Redmond ha mostrato alcune modifiche all’interfaccia di Windows 10 che starebbe prendendo in considerazione.

Jon Friedman, responsabile del design di Office in Microsoft, ha evidenziato che le nuove icone della suite sono solamente il primo step di un progetto volto ad allineare il design di tutte le icone dei software della società. Come anticipato, Microsoft ha mostrato alcuni mockup dell’interfaccia di Windows 10 con alcune alcune di queste nuove icone. Trattandosi di un mockup, comunque, è lecito immaginare che non si tratti delle icone definitive che gli utenti troveranno nelle future versioni di Windows 10. Il dato oggettivo, comunque, è che la casa di Redmond ha in progetto di apportare un radicale aggiornamento al design delle icone del suo sistema operativo.

Questa piccola rivoluzione stilistica era comunque attesa. Microsoft, infatti, ha già da un po’ di tempo iniziato a mettere mano al design di Windows 10 traverso il Fluent Design ed era solo questione di tempo prima che iniziasse a lavorare anche sulle icone. Del resto, alcune icone presenti all’interno di Windows 10 sono ancora quelle del Windows di 10 anni fa e quindi appaiono assolutamente fuori luogo all’interno del nuovo sistema operativo.

La casa di Redmond sta lavorando per modernizzare ulteriormente il suo sistema operativo ed è lecito attendersi che tra non molto tempo possano arrivare i primi frutti di questo risultato. Il prossimo step funzionale di Windows 10 arriverà solamente nella prossima primavera. Dunque, c’è tutto il tempo per lavorare ed implementare le nuove icone in tempo per questo debutto. Se ne saprà di più sicuramente nel corso dei prossimi mesi.

Fonte: The Verge • Immagine: Microsoft