QR code per la pagina originale

Internet, come evolverà dal 2019 secondo Cisco

Secondo il Visual Networking Index di Cisco il traffico globale su internet nel 2019 crescerà grazie a video e intelligenza artificiale.

,

Come evolverà internet dal 2019 in poi? A questa domanda risponde Cisco con la nuova edizione dello studio di settore Visual Networking Index. Sarà un anno costellato da connettività di nuova generazione, realtà virtuale e video live a fare da traino. Aumenterà chiaramente anche il mondo della blockchain, che si evolverà sempre di più grazie al machine learning e sistemi avanzati di intelligenza artificiale.

I trend nel mondo delle telecomunicazioni individuati da Cisco dal 2019 partono con una grande crescita totale del traffico internet a livello globale. Entro il 2022 il traffico generato sarà più alto di quello registrato dalla nascita di internet fino alla fine del 2016. In tre anni il 60% della popolazione globale sarà online, sia via smartphone che PC ma anche tramite gli indossabili, auto connesse e tutti i dispositivi IoT.

Saranno i video a generare tantissimo traffico sul web nei prossimi anni: lo si dice in verità da anni, ma entro il 2022 occuperanno l’82% di tutto il traffico IP. Di tutto il traffico video almeno il 17% sarà in diretta. A crescere però sarà anche il traffico dati derivato dalla realtà virtuale, di 12 volte nei prossimi cinque anni.

Ad aumentare a dismisura saranno anche i dispositivi, ben 28 miliardi, che instaureranno connessioni e traffico m2m, da macchina a macchina. Alla base di tutto questo ci saranno ovviamente gli oggetti interconnessi, ma anche e soprattutto il machine learning, intelligenze artificiali e blockchain. Migliorerà anche la velocità della rete, la banda larga via cavo e Wi-Fi raddoppierò entro i prossimi tre anni, sulle reti mobile il valore triplicherà rispetto al 2017. Dal 2020 in poi il 5G sarà protagonista, anche se il 4G avrà ancora un ruolo importantissimo nei prossimi anni.

Fonte: Cisco • Immagine: nadla via iStock