QR code per la pagina originale

Mad Box, 10 mila dollari per lo slogan migliore

Slightly Mad Studios pagherà 10 mila dollari e regalerà una fornitura illimitata di giochi per il miglior slogan per Mad Box.

,

Mad Box, la console più potente al mondo e a cui sta lavorando il team di sviluppo Slightly Mad Studios (Project Cars), torna agli onori della cronaca per via di una interessante iniziativa del suo CEO: una ricompensa molto generosa per chi inventa lo slogan giusto.

Proprio così: il CEO di Slightly Mad Studios, Ian Bell, dal suo profilo Twitter ha annunciato che la società pagherà 10 mila dollari e regalerà una fornitura illimitata di giochi per il miglior slogan per Mad Box realizzato. Un modo davvero furbo per coinvolgere i giocatori e al tempo stesso alimentare le aspettative per questa console, che comunque sarà disponibile fra tre anni circa.

Stando a quanto riferito dagli sviluppatori britannici, la console al momento della sua uscita (fra tre anni) sarà paragonabile ad un PC di fascia alta e ha anche descritto alcuni dettagli tecnici della nuova console, come  il supporto per i giochi alla risoluzione 4K e la realtà virtuale con 60 frame al secondo. Non solo: Bell ha confermato che la Mad Box farà girare i giochi in realtà virtuale anche a 120 FPS, non solo a 60, e sarà compatibile con la maggior parte dei visori VR disponibili sul mercato.

Altro aspetto interessante è che Slighty Mad Studios dovrebbe offrire agli acquirenti della console un development engine che gli sviluppatori potranno utilizzare gratuitamente per sviluppare videogiochi per Mad Box.

Al momento la software house è ancora in fase iniziale e sta dialogando con produttori e investitori per capire come fare le sue prossime mosse.  Un paio di giorni fa, sempre su Twitter, il CEO Ian Bell ha inoltre mostrato il design dell’hardware da gioco (vedi immagine in evidenza), anche se ancora non è chiaro se si tratta di un concept design o dell’aspetto definitivo della console.

Fonte: Gaming Bolt • Immagine: Ian Bell su twitter