QR code per la pagina originale

Microsoft rilascia il Patch Tuesday di gennaio

In occasione del Patch Tuesday di gennaio 2019, Microsoft ha rilasciato una serie di aggiornamenti qualitativi per Windows 7 e Windows 8.1.

,

Puntale come ogni mese, Microsoft ha rilasciato il Patch Tuesday del mese di gennaio 2019. Trattasi di una serie di aggiornamenti qualitativi che la casa di Redmond distribuisce a tutti i suoi sistemi operativi supportati per risolvere bug e problemi di sicurezza. Accanto ad una lunga serie di update per Windows 10, il gigante del software ha reso disponibili anche alcuni aggiornamenti per Windows 7 e Windows 8.1.

Tutti coloro che dispongono di PC con Windows 7 SP1 o Windows Server 2008 R2 SP1 possono scaricare ed installare l’aggiornamento identificato dal codice KB4480970. Il change log non è lunghissimo ma mette in luce la risoluzione del problema di sicurezza noto come “Speculative Store Bypass” che colpisce i PC con CPU AMD. Risolti poi problemi con PowerShell ed altre vulnerabilità varie. Disponibile anche la patch KB4480960 con solamente fix lato sicurezza. Chi utilizza PC con Windows 8.1 o Windows Server 2012 R2 potrà scaricare ed installare l’aggiornamento identificato dal codice KB4480964.

Il change log fornito da Microsoft è molto simile a quello precedente. Disponibile anche un update solo dedicato alla sicurezza che è identificato dal codice KB4480964.

Infine, per i PC con Windows Server 2012, è disponibile l’aggiornamento KB4480975. Microsoft ha rilasciato anche l’update KB4480972 dedicato alla sicurezza.

Sebbene i change log non siano lunghi, trattasi di correttivi molto importanti soprattutto sul fronte delle sicurezza. Proprio per questo l’invito è di scaricare e di installare quanto prima tutti questi update all’interno dei propri PC attraverso il consueto canale di Windows Update.

Al termine dell’installazione sarà richiesto di riavviare il PC per rendere effettive le modifiche apportate. Nessuna nuova funzionalità viene introdotta.

Fonte: Neowin • Immagine: Murat Göçmen via iStock