QR code per la pagina originale

Carta del docente: come spendere da Euronics

Il bonus dei 500 euro della Carta del Docente può essere speso anche presso Euronics; ecco tutto quello che bisogna sapere.

,

La Carta del Docente offre 500 euro di bonus a tutti i docenti per ogni anno scolastico da spendere per la loro formazione. Trattasi di un’iniziativa del Ministero dell’Istruzione che offre una Carta elettronica che viene assegnata, però, solamente ai docenti di ruolo a tempo indeterminato delle Istituzioni scolastiche statali, sia a tempo pieno che a tempo parziale. I 500 euro, però, non potranno essere spesi liberamente ma solo per acquistare effettivamente beni e servizi utili per la formazione e l’aggiornamento dei docenti.

Grazie alla Carta del Docente, sarà possibile acquistare hardware, software, libri, ebook, accesso a corsi e molto altro ancora. Un completo elenco dei prodotti e servizi acquistabili è disponibile sul sito ufficiale della Carta del Docente. Per poter disporre del bonus, però, i docenti devono registrarsi utilizzando il loro SPID che è quindi requisito obbligatorio per accedere alla Carta del Docente. Inoltre, i 500 euro potranno essere utilizzati solamente presso esercenti autorizzati. Tra questi c’è, per esempio, Euronics. La nota catena di elettronica ha anche predisposto un’apposita pagina che spiega come poter utilizzare il bonus per effettuare acquisti.

Carta del Docente, come utilizzarla presso Euronics

La catena di elettronica spiega che potranno essere acquistati desktop, notebook, 2-in-1, tablet, software ed altro. Nella pagina informativa sono disponibili link diretti alle categorie compatibili con il bonus della Carta del Docente. I passaggi da seguire sono i seguenti.

  • Andare nella pagina crea buono accessibile dal Menu del sito Carta del Docente;
  • Scegliere di acquistare in un negozio Euronics o su Euronics.it;
  • Inserire l’importo del buono corrispondente al prezzo del bene o servizio che si vuole acquistare;
  • Il buono creato sarà accompagnato da un codice identificativo (QR code, codice a barre e codice alfanumerico) che potrà essere salvato su un dispositivo o stampato per presentarlo all’esercente alla cassa e ottenere così il buono/servizio desiderato;
  • Se si decide di acquistare online si dovrà mettere a carrello i prodotti per cui è valida la Carta del Docente;
  • In fase di pagamento scegliere l’opzione Carta del Docente.

Immagine: Ildo Frazao via iStock