QR code per la pagina originale

PosteMobile raddoppia i Giga con Porta un amico

PosteMobile rilancia la promozione Porta un amico che permette di raddoppiare i Giga a disposizione con l'attivazione di una seconda SIM.

,

PosteMobile ha rilanciato una delle sue più apprezzate promozioni. Trattasi di “Porta un amico“, un’offerta dell’operatore virtuale che permette di attivare due SIM Ricaricabili per accedere alla promozione del raddoppio dei Giga per navigare in Internet ogni mese con 60 Giga per ciascuna SIM. Più nel dettaglio, per poter approfittare di questa opportunità, è sufficiente attivare una nuova SIM Ricaricabile in Ufficio Postale o nei Kipoint abilitati entro il 31 marzo salvo proroghe, al costo di 15 euro con 5 euro di traffico incluso.

L’attivazione della SIM non prevede vincolo di portabilità e consente di attivare il piano Creami Extra WOW che include credit illimitati per chiamate e SMS e 30 GB di navigazione Internet. Sul modulo di attivazione della prima SIM sarà stampato un codice promozionale per attivare una seconda SIM in Ufficio Postale o nei Kipoint abilitati entro il 7 aprile salvo proroghe, con vincolo di portabilità. La seconda SIM è gratuita e prevede l’attivazione sempre del piano Creami Extra WOW.

Al momento dell’attivazione della seconda SIM, la promozione che raddoppia i Giga su entrambe le SIM erogherà i Giga bonus in automatico entro le 24 ore.

A partire dal secondo mese, l’erogazione avverrà contestualmente al rinnovo del Piano Creami Extra WOW. Sarà, quindi, possibile usufruire ogni mese su entrambe le SIM di 60 GB. La promozione Porta un amico non è disponibile in cambio piano per i già clienti.

Il costo del piano viene addebitato sul credito residuo della SIM al momento dell’attivazione e poi ogni mese.

Per la navigazione internet 4G è necessario essere in possesso di uno smartphone 4G ed essere in un’area con copertura 4G della SIM PosteMobile. La velocità massima di connessione in 4G è 150 Mbps e in 3G è fino a 42 Mbps.

Maggiori dettagli direttamente sul sito dell’operatore virtuale.