QR code per la pagina originale

Il nuovo browser Edge appare online

Appare in rete una prima versione di sviluppo del browser Edge basato su Chromium installabile da parte di tutti quanti.

,

La versione di sviluppo del nuovo browser Edge basato su Chromium è apparsa online. Non si trattasi di un rilascio ufficiale da parte di Microsoft ma di una versione di test che è stata condivisa online. Non è la prima volta che il nuovo Edge appare online ma questa volta è installabile da tutti quanti.

La versione trapelata sembra essere una versione di sviluppo quasi pronta per essere distribuita ufficialmente ai tester. Questo significa che il gigante del software si starebbe preparando al suo rilascio pubblico, almeno agli Insider che dovranno contribuire al suo sviluppo. Non è chiaro, infatti, quando il nuovo browser Edge basato su Chromium possa arrivare ufficialmente per tutti quanti ma indiscrezioni affermano che il browser potrebbe debuttare all’interno della versione finale di Windows 10 19H2 che arriverà il prossimo autunno. Si ricorda, comunque, che il browser arriverà anche su Windows 7, Windows 8.1 e sui computer Mac.

La nuova versione del browser di Microsoft basata su Chromium mette in evidenza il supporto per le estensioni di Chrome, la sincronizzazione dei preferiti e alcune modifiche personalizzate all’interfaccia utente. Secondo chi ha già avuto modo di testare il browser, mancherebbero ancora alcune delle più note funzionalità presenti all’interno dell’attuale Edge come il supporto ai pennini. Anche la modalità scura sarebbe al momento solo parziale.

Trattasi di lacune abbastanza normali visto che il nuovo Edge è ancora alla fase iniziale del suo sviluppo e molto lavoro deve essere fatto per realizzare una soluzione completa e stabile da rilasciare agli utenti.

Grazie alla scelta di abbracciare Chromium, Edge finalmente potrà migliorare la sua compatibilità con gli standard del Web e potrà diventare una valida alternativa a tutti gli altri browser oggi disponibili per gli utenti.

Fonte: The Verge