QR code per la pagina originale

Qualcomm lavora al 5G per l’IoT industriale

Qualcomm al lavoro per lanciare il 5G per l'IoT industriale con dimostrazioni di ecosistemi live all’Hannover Messe.

,

Il 5G troverà applicazioni pratiche in moltissimi ambiti, permettendo di abilitare molti servizi di valore aggiunto oggi impensabili. Un vantaggio di cui potranno trarre vantaggio soprattutto le aziende. Qualcomm è in prima fila nello sviluppo di soluzioni avanzate per il 5G ed in occasione dell’Hannover Messe, ha annunciato alcune dimostrazioni di applicazioni IoT in ambito industriale sviluppate con numerose aziende utilizzando una rete live 5G NR over-the-air e dispositivi mobili di test supportati dal modem 5G Qualcomm Snapdragon X50 e dai moduli antenna che integrano un trasmettitore RF, un ricevitore RF front-end ed elementi antenna.

Tra le aziende che hanno tenuto una dimostrazione dei vantaggi delle tecnologie del 5G si menzionano Bosch, Festo, Goetting, IFAK, Siemens, Weidmueller e Zeiss. Dimostrazioni che hanno riguardato pannelli di sicurezza, sistemi di sensori intelligenti, AGV e tanto altro. Partner di Qualcomm in questa iniziativa Nokia che ha fornito l’infrastruttura di rete 5G che ha permesso agli espositori sopracitati di mostrare il futuro di prodotti e soluzioni industriali intelligenti e connessi.

Su questo nuovo appuntamento che ha consentito di evidenziare i vantaggi del 5G in ambito industriale, Jeffery Torrance, vice president, business development, Qualcomm Technologies, Inc., ha affermato:

Siamo entusiasti di mostrare quanto è possibile fare quando aggiungiamo il 5G all’IoT industriale. La leadership di Qualcomm Technologies in ambito IIoT si riflette su tutto, dalle soluzioni di connettività come il nostro modem IoT Qualcomm 9205 LTE fino alle nuove piattaforme, come Qualcomm Robotics RB3 recentemente annunciata, e a studi congiunti con leader di settore come Bosch su argomenti chiave dell’IIoT. Con queste dimostrazioni live 5G realizzate all’Hannover Messe, Qualcomm Technologies continua a mostrare tecnologie rivoluzionarie che stanno trasformando il modo in cui il mondo industriale si connette, calcola e comunica.