QR code per la pagina originale

Microsoft OneNote, arriva il tema scuro

Microsoft sta lavorando all'implementazione del tema scuro anche all'interno dell'applicazione OneNote per Windows 10.

,

Microsoft prevede di aggiornare la sua app OneNote su Windows 10 con una nuova opzione che andrà ad implementare il tema scuro. Il gigante del software sta progressivamente introducendo il tema scuro all’interno di molte delle sue applicazioni tra cui, per esempio, Outlook per iOS e Outlook sul Web. Secondo quanto riportato da Aggiornamenti Lumia che è riuscito a mettere le mani in anticipo sulla nuova app, sebbene ancora in fase di sviluppo, il nuovo OneNote mostra un tema scuro già funzionante e ben integrato a livello di interfaccia.

Via i colori bianco e rosa/viola che tutti coloro che usano OneNote conoscono bene, per un look che con il tema scuro cambia considerevolmente, diventando probabilmente molto più professionale rispetto a prima. Il nuovo tema scuro si applica all’intera interfaccia dell’applicazione OneNote ad eccezione del foglio di lavoro che per ovvi motivi rimane bianco. Laura Butler di Microsoft ha confermato il prossimo arrivo di questa novità. L’aggiornamento dell’app OneNote che introdurrà questa novità sembra che integrerà anche la possibilità di sincronizzare il tema scuro su tutte le app OneNote a cui si accede con lo stesso ID Microsoft.

Quindi se si imposta il tema scuro sull’app per Windows 10, gli utenti troveranno la medesima modalità d’uso anche all’interno degli smartphone a patto di collegare l’app per dispositivi mobile con lo stesso ID Microsoft.

Purtroppo, al momento non è dato di sapere quando questa novità arriverà in forma ufficiale per tutti gli utenti Windows 10. Infatti, il tema scuro è ancora in fase di test interno e questo significa che l’attesa potrebbe non essere propriamente breve.

La scelta di portare il tema scuro su OneNote non deve stupire troppo. Oggi, sempre più utenti richiedono l’implementazione di questo look grafico e quindi Microsoft non sta facendo altro che accontentare le loro richieste.

Fonte: Aggiornamenti Lumia • Via: The Verge