QR code per la pagina originale

Microsoft lavora ad una nuova Surface Pen?

Un nuovo brevetto di Microsoft mostrerebbe alcune nuove funzionalità che potrebbe avere la futura nuova Surface Pen.

,

Nel 2017 Microsoft aveva presentato la Surface Pen di quarta generazione che aveva introdotto una serie di miglioramenti soprattutto per quanto riguarda la sensibilità alla pressione. A distanza di due anni, sembra che Microsoft stia lavorando ad una nuova generazione della Surface Pen. Un recente brevetto ottenuto dalla casa di Redmond e pubblicato da USPTO, fornisce un quadro generale di alcune delle novità che potrebbero arrivare sul nuovo pennino.

Secondo il brevetto, la nuova Surface Pen potrebbe funzionare su molti più dispositivi. Non solo la possibilità di interagire sui dispositivi Surface ma anche su smartphone e altri PC anche di produttori diversi da Microsoft. La futura Surface Pen sarà anche in grado di riconoscere il sistema di digitalizzazione con cui interagisce. In questo modo la Surface Pen potrà adattarsi rapidamente ad essere utilizzata su più dispositivi. Un’altra caratteristica interessante del pennino, secondo il brevetto, sarà la possibilità di creare un profilo personalizzato per ciascun dispositivo.

In questo modo quando si passerà ad interagire da un Surface ad un altro computer, non si dovrà mettere mano ogni volta alla configurazione del pennino.

I brevetti mostrerebbero, quindi, la volontà di Microsoft di rendere molto più matura la Surface Pen che diventerebbe non più solo un pennino per i dispositivi Surface, ma un prodotto indipendente in grado di funzionare con una grande vastità di device.

Ovviamente trattasi pur sempre di un brevetto e quindi non è detto che quanto descritto possa trovare effettivamente un’applicazione pratica. Tuttavia, Microsoft sta lavorando ad una nuova generazione del suo Surface Pro e quindi non sarebbe per nulla strano che contestualmente sia presentata anche una nuova Surface Pen.

Il nuovo Surface Pro è atteso entro la fine dell’anno e quindi è probabile che contestualmente si sappia qualcosa di più anche sulla nuova Surface Pen.