QR code per la pagina originale

Build 2019, modalità Internet Explorer per Edge

Il nuovo Edge basato su Chromium disporrà della modalità Internet Explorer per poter eseguire vecchi siti e vecchie applicazioni web.

,

Microsoft continua nello sviluppo del nuovo browser Edge basato su Chromium. All’appuntamento Build 2019, la casa di Redmond ha annunciato alcune interessanti novità per questo browser. Il nuovo Edge sarà dotato della “modalità Internet Explorer“. Il nome fa già intuire di cosa si tratta e cioè di una modalità che permetterà di eseguire siti Web meno recenti che non supportano le moderne tecnologie. Probabilmente questo non significherà molto per la maggior parte dei consumatori, ma è un vantaggio per gli utenti aziendali e i loro reparti IT, poiché sono spesso costretti a dover utilizzare vecchie applicazioni web.

Inoltre, Microsoft aggiunge tre livelli di controllo della privacy al browser: unrestricted, balanced e strict. Già i nome fanno ben capire come funzioneranno ma Microsoft ha affermato che influenzeranno il modo in cui le aziende possono monitorare le attività sul web. Questa sarà una buona opzione per chiunque cerchi un po’ più di sicurezza senza usare solo la modalità in incognito del browser. Il nuovo Edge basato su Chromium disporrà anche della nuova funzionalità che Microsoft ha chiamato “Collections“. Gli utenti potranno raccogliere, organizzare e condividere i contenuti mentre navigano sul Web.

L’esportazione intelligente in app come Word ed Excel permetterà di preservare la struttura logica dei contenuti, così gli utenti potranno trasformare una raccolta di paragrafi in una dispensa con citazioni o trasformare una lista della spesa in un foglio di calcolo ordinabile per prezzo. Questa funzionalità arriverà presto sulle versioni sviluppo di Edge, così come le altre.

Mano a mano che lo sviluppo del browser procederà, Microsoft implementerà queste ed altre novità che potranno essere testate.

Purtroppo, Microsoft non ha voluto condividere una data ufficiale per il rilascio del nuovo Edge basato su Chromium. Infine, il gigante del software ha fatto sapere che il nuovo Edge arriverà presto anche per computer Mac.

Fonte: Microsoft • Immagine: Microsoft