QR code per la pagina originale

Windows 10, come diventare Insider

Chiunque può partecipare al programma Insider per testare le novità di Windows 10 e contribuire al suo sviluppo; tutto quello che c'è da sapere.

,

Uno dei punti forza di Windows 10 è la community di Insider che Microsoft ha saputo costruire attorno al suo sistema operativo. Trattasi di sviluppatori, informatici o semplici appassionati che hanno deciso di provare in anticipo le novità che la casa di Redmond ha iniziato a preparare per il suo sistema operativo, per fornire alla società feedback e suggerimenti. Tutte queste informazioni vengono poi raccolte ed esaminate per migliorare lo sviluppo di Windows 10.

Diventare Insider e provare in anticipo tutte le novità del sistema operativo è facile e non richiede nessuna particolare abilità. Chiunque può parteciparvi, l’adesione è libera e assolutamente priva di alcun costo. I passi da seguire sono davvero molto pochi.

Windows 10, diventare Insider

Per diventare Insider basterà abilitare un proprio PC Windows 10 alla ricezione delle build di sviluppo che ciclicamente Microsoft rilascia ai suoi tester. Per farlo bisognerà aprire l’app “Impostazioni” e poi recarsi in “Aggiornamento e sicurezza” e su “Programma Windows Insider“. Nella finestra che si aprirà, gli interessati dovranno cliccare su “Inizia“. A quel punto inizierà un iter molto breve che richiederà, innanzitutto, l’inserimento del proprio account Microsoft. Una volta completati questi brevi passaggi che comprendono anche l’accettazione del contratto del programma Windows Insider, la schermata delle “Impostazioni” su “Programma Windows Insider” permetterà di scegliere a quale anello di distribuzione iscriversi per ricevere la build di sviluppo corrispondente.

Windows 10, come diventare Insider

Gli utenti potranno scegliere tra Slow, Fast, Release Preview e Skip.

Più nei dettagli, lo Slow Ring permette di ricevere build di sviluppo stabili, con un minimo rischio di imbattersi in problemi. Il Fast Ring permette, invece, di ricevere le ultime build di sviluppo di Windows 10 che, però, possono presentare bug ed essere potenzialmente instabili. Il Release Preview Ring consente di ricevere build oramai prossime alla distribuzione. Infine, Skip Ahead permette di passare direttamente alla successiva versione di Windows 10. Questo ultimo canale, però, è a numero chiuso e rivolto solo a tester esperti.

Scelto l’anello di sviluppo, basterà confermare i termini di utilizzo del programma Insider. Al termine di questi passaggi sarà sufficiente riavviare il PC per rendere effettive le modifiche. Una volta riavviato il computer, basterà andare su Windows Update per scaricare l’ultima build di sviluppo disponibile e procedere alla sua installazione.

In ogni momento è possibile modificare l’anello di distribuzione e sempre in ogni momento è possibile sospendere l’iscrizione al programma Insider.