QR code per la pagina originale

Gabe Aul lascia Microsoft e va a Facebook

Gabe Aul, per lungo tempo responsabile del programma Insider, ha lasciato Microsoft per entrare in Facebook ad occuparsi di Oculus.

,

Gabe Aul ha deciso di lasciare Microsoft e di entrare in Facebook. Gli iscritti al programma Insider conoscono bene Gabe Aul visto che per lungo tempo è stato proprio il responsabile del programma di sviluppo di Windows 10 della società. Anche se nel 2016 aveva lasciato questo ruolo, era rimasto all’interno della casa di Redmond con la qualifica di Vice Presidente Corporate di Windows & Devices Group, Engineering Systems Team di Microsoft.

Ma dopo oltre 2 decadi di fedeltà a Microsoft, Gabe Aul ha deciso di lasciare la società e di iniziare una nuova avventura all’interno di Facebook. In seno alla società di Mark Zuckerberg, Gabe Aul ricoprirà il ruolo di vice presidente ma non si occuperà direttamente del social network. A quanto si è appreso, sarà principalmente coinvolto nella divisione Oculus di Facebook. Dunque, si occuperà di realtà virtuale e dello sviluppo di quelle soluzioni innovative a cui Facebook sta lavorando da tempo.

Visto che Microsoft sta lavorando ad un progetto simile basato sulla Mixed Reality, la speranza è che l’arrivo di Gabe Aul a Facebook possa significare per le due aziende una migliore possibilità di dialogo, magari con qualche prospettiva di collaborazione.

Per Microsoft sicuramente una perdita importante visto il valore di Gabe Aul che sicuramente saprà dare il suo contributo significato allo sviluppo della divisione Oculus di Facebook.

Attualmente, in Microsoft è Dona Sarkar a rivestire il ruolo di responsabile del programma Insider. La stessa Dona Sarkar si è congratulata con Gabe Aul per la nuova nomina in seno a Facebook.

Fonte: MSPOWERUSER • Immagine: wellesenterprises via iStock