QR code per la pagina originale

HikVision presenta #LaCasaEZVIZ

Si è tenuto a Milano l’evento annuale di HikVision, brand EZVIZ, durante la quale sono stati raccontati i traguardi raggiunti in Italia e nel mondo.

,

Si è tenuto a Milano l’evento annuale di HikVision, azienda cinese leader nel settore della videosorveglianza e proprietaria del noto brand EZVIZ, durante il quale i rappresentanti della filiale italiana ci hanno raccontato i traguardi raggiunti nell’ultimo periodo in Italia e nel mondo. Infatti, con oltre 26000 dipendenti, di cui circa il 50% impegnati in ricerca e sviluppo, e con un investimento in R&D pari a circa l’8% del fatturato, HikVision è diventata leader mondiale per le soluzioni di sicurezza e ha raggiunto una quota di mercato pari addirittura al 40% nel nostro paese.

L’Italia, ci raccontano i rappresentanti dell’azienda, è sempre stato un mercato strategico, ed è proprio in Italia che ha aperto una delle prime filiali internazionali nel 2015. E oggi EZVIZ vanta un ampio portafoglio prodotti con videocamere da interno e da esterno, tutte supportate dal sistema cloud dell’azienda, controllabili dall’app EZVIZ, e compatibili con Alexa, Google Assistant e IFTTT.

Ma EZVIZ non è solo videosorveglianza, e accanto a linee di successo come le Mini O da interno e la C3A a batteria troviamo soluzioni di networking e storage, ed anche videocitofoni e spioncini intelligenti che si integrano agli altri prodotti di HikVision.

EZVIZ

Quest’anno però l’azienda vuole allargare i propri orizzonti e ampliare il portfolio prodotti per abbracciare l’innovazione della casa intelligente, ed accanto a nuove videocamere compatte della nuova serie C1C e alla nuova generazione di telecamere outdoor ci presenta una Smart Plug T31, un nuovo Hub 4G compatibile con tutti i sensori e l’Alarm Kit, ed uno Smartwatch 4G per bambini. In arrivo anche una serie di nuovi prodotti per la casa, a partire da serrature intelligenti per consentire l’apertura della porta via app o tramite impronta e riconoscimento facciale, sensori per la qualità dell’aria, interruttori smart e anche dispositivi per la pulizia della casa, tutti connessi all’ecosistema EZVIZ.

Chiave di tutto questo l’interoperabilità fra diverse categorie di prodotto, che EZVIZ ha da sempre abbracciato studiando tutte le tecnologie di comunicazione wireless e progettando dispositivi in grado di operare con gli ecosistemi più diffusi.

Video:Nexus 5X e 6P, smartphone Android top di gamma