QR code per la pagina originale

Cortana arriva nel Microsoft Store

Cortana è arrivata in versione beta all'interno del Microsoft Store; grazie a questa scelta, l'assistente potrà ricevere aggiornamenti dedicati.

,

Cortana è arrivata all’interno del Microsoft Store di Windows 10 in versione beta come app standalone. Trattasi di una novità molto importante che apre interessati scenari d’uso. Come noto, l’assistente digitale di Microsoft è stato integrato nel sistema operativo Windows 10 sin dall’inizio. A causa di questa stretta integrazione, Cortana ha ottenuto aggiornamenti importanti solo quando la società rilasciava i major update del sistema operativo due volte all’anno.

Questa scelta ha sempre limitato l’evoluzione di Cortana. Sembra, però, che il gigante del software abbia deciso di voler risolvere questa problematica, garantendo una più rapida evoluzione del suo assistente digitale. Con l’arrivo di Cortana all’interno del Microsoft Store, la casa di Redmond potrà provvedere al suo aggiornamento con maggiore frequenza, senza dover attendere il rilascio dei major update del sistema operativo.

Al momento, l’app Cortana nel Microsoft Store è disponibile in versione beta e solo per alcuni mercati. La cattiva notizia è che sembra che al momento l’app non funzioni, cioè non permetta di accedere all’assistente digitale. Ma probabilmente trattasi di un problema momentaneo dovuto al recente rilascio.

Del resto, Microsoft non ha fatto alcun annuncio in tal senso ed è possibile che prima di far funzionare l’app di Cortana il gigante del software condivida qualche novità su questo progetto.

In ottica evoluzione futura, comunque, quanto scoperto è molto importante. Del resto, il gigante del software sta rendendo autonome molte app prima legate a Windows 10.

Anche il nuovo Edge basato su Chromium, per esempio, non sarà più legato all’evoluzione di Windows 10 e sarà aggiornato in maniera indipendente quando ce ne sarà bisogno.

In questo modo Microsoft potrà far evolvere i suoi prodotti più velocemente.