QR code per la pagina originale

WhatsApp, ecco l’editor per modificare le immagini

WhatsApp sta sviluppando una nuova funzione per la versione Android e iOS per modificare al volo le immagini ricevute.

,

Nella versione beta di WhatsApp, ma comunque ancora non disponibile, è in fase di test la nuova funzione per modificare le immagini “al volo”, sia quelle ricevute che inviate. Ne parla come sempre il ben informato WABetainfo, che ha mostrato il funzionamento del nuovo tasto Edit che permette di accedere subito a una schermata per poter apportare qualsiasi tipo di modifica all’immagine.

Per il momento non si conosce ancora la data di rilascio ufficiale al pubblico, anzi pare che per molti utenti non sia neanche disponibile nella versione beta, perché è ancora in via di sviluppo. WhatsApp ci sta lavorando da settimane per consentire un rilascio senza alcun tipo di bug o malfunzionamento. Come funziona la nuova opzione del servizio di messaggistica istantanea?

Gli utenti devono fare tap su Edit (quindi Modifica) per accedere al pannello che consente di effettuare tutti i cambiamenti desiderati. Non sarà necessario scaricare prima l’immagine, ma gli utenti potranno anche scrivere a mano sulla stessa utilizzando i colori e il testo disponibile oppure aggiungere delle emoticon. Con la stessa opzione è anche possibile modificare le dimensioni dell’immagine, ma è importante sottolineare che per il file originale non ci sarà alcun cambiamento.

La copia originale quindi non sarà sostituita da quella modificata. Le notizie su un rilascio imminente sono praticamente assenti, quindi è inutile già controllare se nella versione pubblica c’è il tasto Edit una volta aperta un’immagine. Non resta che attendere, ricordando che WhatsApp ancora deve rilasciare la tanto attesa Dark Mode. Questa sarà probabilmente una delle novità dell’app di messaggistica più adottate, perché consentirà di sprecare meno batteria, soprattuto per colo che usano molto WhatsApp per chattare con amici e famiglia.